Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Presentata questa mattina ai Musei Capitolini la corsa organizzata dal Gruppo Sportivo Bancari Romani insieme alla FAO, IFAD, WFP e Bioversity International, ormai appuntamento fisso per il podismo romano.

La Hunger Run 2012 raccoglie l’eredità della Run for Food, una manifestazione sportiva che per sette edizioni è stata anello di congiunzione importante tra il mondo dello sport e l’annoso problema della fame nel mondo. La Run for Food è entrata nel cuore dei podisti romani ed è servita a creare un evento celebrativo della giornata mondiale dell’alimentazione proprio nella Capitale.

Questa mattina alla presenza di Filippo La Rosa, consigliere diplomatico del Sindaco di Roma Capitale, di Elisabetta Belloni, Direttore Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del  Ministero degli Affari Esteri e di Emile Frison, Direttore Generale di Bioversity International prima Valentina Vezzali, portabandiera alle Olimpidi di Londra 2012, e poi Luciano Duchi, fondatore del G.S. Bancari Romani, hanno illustrato cosa sarà in grado di fare lo sport come contributo alla giornata mondiale dell’alimentazione.

“Ho aderito con orgoglio ad essere madrina di questa manifestazione perché sono convinta che il mio contributo possa essere da sostegno alle donne africane” ha dichiarato la Vezzali, “aiutare loro può essere la chiave per superare la povertà. Come atleta, come donna, come madre, credo sia urgente compiere un grande sforzo di solidarietà e collaborazione internazionale, nella consapevolezza che è veramente prioritario venire in aiuto alle donne appartenenti ai paesi dove si lotta ogni giorno per la sopravvivenza”. Prima di terminare il suo intervento la pluricampionessa olimpica ha voluto sottolineare “quanto lo sport, riguardo argomenti come l’alimentazione, la povertà e lo sviluppo sia uno strumento di sensibilizzazione e di unione tra mondi e contesti distanti che si possono scoprire e aiutare a vicenda”.

Parte dei proventi della Hunger Run 2012 e della campagna Crescita saranno devoluti ad un progetto in Kenya dove la FAO, l’IFAD, il WFP e Bioversity International lavoreranno con le comunità povere colpite dalla siccità e scarsità del raccolto.

La parola è poi passata al fondatore del G.S. Bancari Romani Luciano Duchi che ha invitato il popolo dei podisti romani ad aderire in massa alla manifestazione: “domenica Roma vivrà una giornata di grande sport, via dei Fori imperiali sarà animata da SPQR Sport, un idea promossa dal Delegato allo Sport Alessandro Cochi e dalle associazioni sportive della Capitale, che avvicinerà i romani alla pratica delle discipline minori” così ha esordito l’ideatore della RomaOstia Half-Marathon, “prima la Run for Food e ora la Hunger Run nascono con l’idea di avvicinare lo sport all’annoso problema dell’alimentazione nel mondo e sappiamo bene che l’Africa, la terra dei grandi campioni dell’atletica, è piegata dalla malnutrizione e dalla mancanza di cibo, per questo mi aspetto che l’atletica romana sia sensibile soprattutto alla causa nobile che vuole questa manifestazione. Mi aspetto almeno 3000 persone al via”.

Lo Stadio delle Terme di Caracalla si vestirà a festa per ospitare nelle giornate di venerdi 19 e sabato 20 il Villaggio Hunger Run dove i partecipanti e i loro amici potranno visitare gli stand espositivi, ritirare il loro pettorale, ritirare la bella Tshirt ricordo dell’evento oppure iscriversi alla gara non competitiva.

Il programma di domenica 21 ottobre prevede il ritrovo dei concorrenti alle ore 8:30 all’interno della Stadio Nando Martellini alle Terme di Caracalla e poi sul viale della Terme di Caracalla per la partenza sia della prova agonistica di 10km che per quella non competitiva aperta a tutti di 5 km che verrà data alle ore 10 in punto. Il tracciato di gara attraverserà tutte le vie centrali della Capitale con un suggestivo passaggio su via dei Fori Imperiali e sotto il Colosseo.

Proprio su via dei Fori Imperiali i partecipanti riceveranno l’applauso dei tanti sportivi presenti alle dimostrazioni organizzate per la “Giornata dello Sport” così da creare uno splendido connubio e offrendo quello spettacolo di colori e di persone che solo l’atletica sa regalare.

La gara di 5 km non agonistica ricalcherà esattamente i primi 5km della competitiva senza presentare difficoltà per chi vuole semplicemente passeggiare e contribuire alle celebrazioni della giornata mondiale dell’alimentazione.

L’arrivo della gara competitiva sarà allestito all’interno dello Stadio Nando Martellini alle Terme di Caracalla dove ad attendere i partecipanti ci saranno il ristoro e il deposito borse (già disponibile dalle 8:30).

Dopo la cerimonia ufficiale di premiazione, con Buoni Spesa per le dieci società più numerose, musica, spettacolo e cibo multi etnico nei vari stand.

Per raggiungere lo Stadio delle Terme di Caracalla si consiglia l’utilizzo della Metro B fermata Circo Massimo.

Per ulteriori informazioni e per iscriversi alla Hunger Run 2012, si prega di visitare il sito della Hunger Run 2012:  www.HungerRun.it

 

G.S. Bancari Romani

UFFICIO STAMPA & COMUNICAZIONE

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 43° Carsolina...

Domenica a Sgonico (TS) si è svolta la 43^ edizione del Carsolina  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 46^ Corri per ...

Novembre è iniziato e sono iniziate anche le gare di corsa campestre  [ Leggi Tutto ]

Lhoussaine Oukhrid p...

Lhoussaine Oukhrid, atleta marocchino tesserato per la società Ciavano Runners, è stato  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor