CLES: Federica Del Buono illumina il Meeting Melinda con 4’08″94 sui 1500m, seconda italiana quest’anno (FOTO)

Federica Del BuonoE’ andato in scena ieri sera, a Cles, il “24^ Meeting Melinda” . Numerosi gli atleti che si sono presentati al campo comunale di Cles (Tn), in Val di Non; superata quota 500 tra assoluti e cadetti per un cast internazionale.

Protagonista della serata Federica Del Buono (Forestale) che torna a gareggiare nei 1500 metri dopo quasi 1 anno e mezzo (l’ultima apparizione sulla distanza risale ai Campionati Europei indoor di Praga dove fu bronzo, mentre per l’ultimo risultato all’aperto bisogna guardare indietro di quasi 2 anni).

Per lei vittoria facile in 4’08″94 (passaggi dei 400m regolarissimi a 1:07.0, 2:14.6, 2:47.3 ai 1000m e 3:20.3), crono che la piazza al secondo posto nelle liste stagionali dietro all’olimpica Margherita Magnani. La vicentina ha dichiarato a fine gara ai microfoni FIDAL che la vedremo presto ancora in pista in occasione del Meeting di Rovereto.

Federica Del Buono vince i 1500m a Cles: 4:08.94

#atletica Federica Del Buono torna e vince sui "suoi" 1500m: 4:08.94 al Meeting Melinda di Cles!CRONACA e RISULTATI: http://goo.gl/I4EQGhCONI Italia Team

Pubblicato da Federazione Italiana di Atletica Leggera su giovedì 25 agosto 2016

Alle sue spalle troviamo la britannica Sarah McDonald con il tempo di 4’16″60. Terza Nadia Battocletti (Atletica Valli di Non e Sole), allieva classe 2000, capace di migliorarsi sino a 4’28″62.
Sulla stessa distanza ma al maschile il trionfo è del britannico Andrew Baddeley (3’48″11) che precede lo  junior Simone Bernardi (Atl. Imola Sacmi Avis) 3’50″34 e Leonardo Bidogia  (Assindustria Padova) 3’50″89.

Rimanendo al mezzofondo, gli 800 vedono trionfare la britannica Adelle Tracey (2’02″95) che si lascia alle spalle la norvegese Yngvild Elmemo (2’03″55) e la ceca Lenka Masna (2’03″77). Prima delle italiana l’U23 Eleonora Vandi (Atl. Avis Macerata) che chiude quinta in 2:06.43.
Al maschile vittoria in volata per  il polacco Michal Rozmys (1’47″47) sul britannico Kyle Langford, battuto di soli 2 centesimi  (1’47″49). Terzo lo sloveno Jan Petrac (1’48″02). Quarto e migliore degli italiani Marco Pettenazzo (Atl. Città di Padova) che termina in 1’48″94.

Sui 100 sfida tra bergamasche con Marta Maffioletti (Bracco Atletica) che super l’azzurra specialista dei 400, Marta Milani (Esercito). Per la vincitrice il tempo finale è 12″15, mentre per la seconda 12″16; entrambe hanno corso 12″22 durante le batterie. Al terzo posto Martina Favaretto (GA Aristide Venezia) con 12″32 (12″29 in batteria).
Al maschile vittoria di Jacques Riparelli (Areonautica) che in finale corre in 10″55 (10″52 in batteria) battendo lo junior Christian Bapou (Cento Torri/10″87/10″91 in batteria) e il giovane allievo Lorenzo Paissan (Atl. Trento/10″99/11″07 in batteria).

Distanza doppia con la vittoria di Farias Zin (GA Aristide Venezia) che chiude in 21″78. Per lui da segnalare anche il secondo tempo ottenuto nelle batterie dei 100 (10″78). Alle sue spalle Alessio Gorla (Lagarina Crus Team/21″95) e Raffaele Fusaro (Athletic Club/22″82).

Giro della morte che vede al femminile la vittoria della norvegese Line Klosters (53″93). Seconda Valentina Cavalleri (Esercito/55″72) e terza la junior Daniela Tassani (Bracco Atletica/57″09). Al maschile vittoria per Mamadou Gueye (Bergamo Stars/48″13) che precede Check Minouguo (Vicentina/48″45) e Matteo Beria (Vicentina/48″73).

Due i concorsi di salto assoluti inseriti, entrambi al maschile. Nel salto in alto vittoria per Marco Gelati (Pro Sesto) con la misura di 2.00m, mentre nel salto in lungo vittoria per lo Junior Mohamed Reda Chahboun con 7.17m.

Unica gara assoluta di lanci in programma è il giavellotto donne che vede trionfare la spagnola Nora Bicet con 51.57m. Seconda Chiara Bergia (46.70) e terza Serena Bergia (42.19); entrambe portacolori dell’ASD BRIXEN LEICHTATHL.

RISULTATI COMPLETI

Cliccando sul link qui sotto potete vedere tutte le foto che ha scattato nella serata la nostra Valeria Biasioni. Buona visione!

Foto del 24° Meeting Melinda – Cles (TN) 25/08/2016 (331  foto)

Foto Valeria Biasioni/trackarena.com

2 commenti su “CLES: Federica Del Buono illumina il Meeting Melinda con 4’08″94 sui 1500m, seconda italiana quest’anno (FOTO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *