VIDEO: Yohan Blake torna in pista con un sub-10 nei 100m

Yohan BlakeNon sono stati certo tre anni fortunati per Yohan Blake, sprinter giamaicano che si è imposto in breve tempo (soprattutto tra il 2011 e 2012) come uno dei più forti rivali di sua maestà Usain Bolt.

Purtroppo, da quel ”lontano” 2012, le stagioni di Blake si sono susseguite attraverso lunghi infortuni, interrotti solo dalla 4×200 ai Mondiali di Staffetta del 2014, felicemente coronata dal primato mondiale.

Sembra che la luce in fondo al tunnel sia finalmente arrivata per Yohan Blake, che ha aperto il suo 2016 (anno olimpico) con un 100m  che fa ben sperare.

Tra i partenti al Mvp track meet, Blake ha avuto ragione sul resto degli avversari fermando il cronometro a 9”95. Era dal 2012 che Blake non correva sotto i 10 secondi, dato che nel 2014 aprì le danze con 10”02.

Chissà se Yohan Blake farà la voce grossa come alla vigilia delle Olimpiadi di Londra per cercare di strappare lo scettro al connazionale Usain Bolt.

 

Foto: PA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *