Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Conferenza Stampa Rifacimento Ridolfi Firenze”Esprimo la mia soddisfazione per questo risultato raggiunto grazie alle sinergie tra una società che coniuga la gestione del talento con la promozione dello sport a tutti i livelli e la lungimiranza delle istituzioni locali (Regione Toscana e Comune di Firenze) da sempre vicine al nostro movimento. Firenze può tornare nell’organizzazione eventi di atletica importanti che la riportino ai fasti che competono alla città”. Il messaggio del presidente della Federazione italiana di atletica leggera, Alfio Giomi, saluta così l’accordo tra privati (l’Atletica Firenze Marathon) e istituzioni ufficializzato per il rifacimento della pista di atletica dello stadio Luigi Ridolfi. ”Si tratta – come hanno sottolineato oggi i protagonisti dell’accordo – sicuramente di una pagina di lavoro tra amministrazioni in sinergia col coinvolgimento di privati”.

Sarà infatti rifatta la pista dello stadio di atletica di Firenze, il Luigi Ridolfi. La bomboniera dell’atletica leggera italiana, inaugurata nel 2003 aveva infatti bisogno di un restyling della pista, ultimamente un po’ usurata e non più così performante per garantire prestazioni all’altezza, nonostante abbia ospitato negli ultimi tre anni, con spettacolo agonistico comunque assicurato, numerosi eventi tra cui il meeting internazionale Firenze Atletica Multistars, la cui terza edizione è andata in scena nel week-end della scorsa settimana. Con l’occasione saranno restaurate e rammodernate tutte le parti carenti dell’impianto.


L’accordo per la scelta dell’intervento da eseguire e per la ripartizione degli oneri economici, circa 500mila euro l’importo complessivo, è stato trovato grazie a un coinvolgimento pubblico-privato. Una parte dei finanziamenti, il 60 per cento del totale, saranno infatti messi a disposizione dall’Atletica Firenze Marathon, la principale società di atletica in Toscana, società che anche quest’anno sarà presente sia con la squadra assoluta maschile che con quella femminile alle Finali di serie A Oro che assegnano lo scudetto tra le migliori 12 squadre d’Italia. La parte rimanente dell’investimento sarà finanziato dalla Regione Toscana, che metterà a disposizione 200mila euro.

Le linee guida sono state individuate dal sindaco Nardella e dall’assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci, con il supporto della direzione tecnica degli impianti sportivi e della direzione dell’ufficio sport del Comune di Firenze, che, appunto, ha coinvolto per la partecipazione alle spese la Regione Toscana, grazie anche all’interessamento operativo della vicepresidente Stefania Saccardi. Importante anche il contributo tecnico del Comitato regionale toscano della Federatletica presieduto da Alessio Piscini, oltre che quello del Coni provinciale. Eugenio Giani, delegato provinciale del Coni, aveva tra l’altro all’epoca, in veste di assessore allo sport, inaugurato l’impianto con al fianco l’ex campione del mezzofondo Sebastian Coe che nel 1981 aveva fatto il record del mondo degli 800 metri allo stadio Comunale, ora Franchi, prima che alla vigilia dei Mondiali di calcio del 1990 la pista fosse rimossa.


L’intervento per la nuova pista del Ridolfi sarà eseguito dall’azienda Polytan, che ha sede centrale in Germania. I lavori inizieranno e si concluderanno durante l’estate in modo da non interferire a settembre con la ripresa della stagione agonistica e degli allenamenti degli atleti, oltre che delle attività ludico motorie dei Centri di avviamento all’atletica della società Atletica Firenze Marathon. In particolare si comincia dal 20 di luglio, quando termineranno i Centri estivi organizzati dall’Atletica Firenze Marathon e saranno finiti entro fine agosto.

Una volta terminati i lavori, per Firenze sarà automatico essere di nuovo in prima fila per rilanciare la grande atletica in città, avendo tutti i requisiti per ospitare eventi di carattere nazionale e internazionale. Il sogno è quello di tornare ai fasti degli anni 80, quando a Firenze si organizzava il Meeting di Firenze, con un cast sempre ricco di stelle internazionali. Tra i nomi che vi hanno recitato, oltre che quello di Coe anche quello del re della velocità, Carl Lewis, senza dimenticare le imprese del lanciatore fiorentino Alessandro Andrei.

Foto di Andrea Renai

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor