Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Sydney GiampietroE’ arrivata a termine anche questa edizione della Kinder+ Sport Cup, Campionati Italiani Individuali e per Regioni della Categoria Cadetti/e.

Dopo una prima giornata piena di emozioni si aspettavano grandi cose dalla giornata conclusiva, e così è stato.

La prestazione del giorno è senza dubbio quella di Sydney Giampietro nel getto del peso. Già al secondo lancio la lombarda ha piazzato un 16,80m che migliora la già sua Migliore Prestazione Italiana. Solo due gli altri lanci validi, entrambi “solo” a 15m, ma che sarebbero comunque bastati per portare a casa il Titolo Italiano battendo il 12,98m della medaglia d’argento Anna Bonato.

Sempre dai lanci sono arrivate altre due super prestazioni, entrambe già nell’aria a dir la verità. Stiamo parlando del 18,70m di Andrea Proietti  nel peso (3^ prestazione all-time di sempre) e del 52,01m nel giavellotto di Carolina Visca. Entrambi i laziali ci avevano abituato a grandi cose, soprattutto Visca che quest’anno ha migliorato svariate volte la MPI del giavellotto cadette, ma si sa, ogni volta è sempre più difficile.

E’ fallito invece l’assalto al record dei 300m, detenuto dall’ormai cresciuto Davide Re, da parte di Michael Albrecht. Dopo aver corso 35″78 in batteria, non è riuscito a scendere sotto i 35″62 nella finalissima, staccando comunque di quasi mezzo secondo Davide Campana assicurandosi comunque la medaglia d’oro. Al femminile il titolo va a Mara Lavrencic, che ha migliorato il personale ottenuto in batteria portandolo a 39″86 abbattendo per la prima volta il muro dei 40″.


Simone BarontiniAd impreziosire la manifestazione ci sono state inoltre altre due MPI, addirittura nella stessa gara. E’ successo nella terza batteria dei 1200st, specialità reintrodotta quest’anno per avvicinare i più giovani al mondo delle siepi. Uno sprint finale incredibile ha visto protagonisti Simone Barontini e Matteo Masolini, entrambi desiderosi di salire sul gradino più alto del podio. Ad avere la meglio è stato Barontini tagliando il traguardo in 3’20″71, solo 16 centesimi prima di Masolini. Incredibilmente si è recitato lo stesso copione anche nella gara femminile. Le attrici stavolta sono state Giulia Leonardi ed Elisa Palmero con la prima a precedere la seconda in 3’48″57. Stavolta è servito addirittura il photofinish visto che il distacco tra le due era di soli 5 centesimi. Tutti e quattro in ogni caso hanno migliorato la precedente MPI.

Super anche il gran risultato di Andrea Motta nel salto in alto. Nonostante la gara fosse già terminata a 1,94m, Motta ha avuto lo spirito di continuare a dare il meglio di se, spingendosi fino a 2,05m, solo due centimetri sotto la MPI di Filippo Lari.

Tra le gare clou della giornata c’erano sicuramente i 1000m, che al femminile hanno visto alla partenza la detentrice della MPI Marta Zenoni. Facilissima la sua vittoria, senza record stavolta, sancita da due giri e mezzo di pista corsi in 2’48″13, seguita da una Gaia Sabbatini in grande spolvero, al PB con 2’55″92. Tra i maschi invece a spuntarla è Andrea Romani, ex detentore della MPI sui 1200st, in 2’34″97. Dietro di lui il ligure Samuele Angelini (2’36″23).

A concludere la manifestazione ci sono state le classiche staffette 4x100m. Prestazione di rilievo quella della rappresentativa del Lazio maschile che con 42″90 mette ben 1″2 tra lei e la seconda classificata, il quartetto della Lombardia. Nella 4x100m femminile invece vittoria a sorpresa per le ragazze del Friuli Venezia Giulia, che beffano le ben più titolate colleghe della Lombardia portando il testimone oltre l’arrivo in 47″70.

Risultati completi

Nelle foto: Sydney Giampietro (Giancarlo Colombo/FIDAL) e Simone Barontini (Maurizio Iesari)

Argomenti:

1 commento

  1. Giovanna ha detto:

    Grandiii! Complimenti a tutti.
    Dove si possono vedere i video completi dei campionati?

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: 43° Carsolina...

Domenica a Sgonico (TS) si è svolta la 43^ edizione del Carsolina  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 46^ Corri per ...

Novembre è iniziato e sono iniziate anche le gare di corsa campestre  [ Leggi Tutto ]

Lhoussaine Oukhrid p...

Lhoussaine Oukhrid, atleta marocchino tesserato per la società Ciavano Runners, è stato  [ Leggi Tutto ]

Van Niekerk out alme...

Dopo l’annuncio del ritorno a Londra di Mo Farah e dell’addio al  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Montagnani e Dester ...

Nonostante la prima giornata sia stata caratterizzata da un incessante vento, gli  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor