Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

renaudlavillenieDire che Renaud Lavillenie è in gran forma è veramente un eufemismo come lo sarebbe dire che dopo il gran salto della scorsa a settimana di 6,04 ,( nuovo PB e record nazionale), magari si sarebbe anche accontentato.

Ieri, durante il meeting di Bydgoszcz, in Polonia, il francese ha dato prova di una serie di salti maiuscola, il quale inizia a la propria gara a 5,68, compie una leggerezza sul 5,81, che avrà bisogno di due prove per essere superato, da lì ogni salto è stato un centro.

Lavillenie, con caparbietà ha infilato alla prima la misura di 6 m, dopodichè ha fatto porre l’asticella a 6,08 , 1 cm in più di quell’amaro 6,07 di Goteborg. Come se nulla fosse, con gran facilità e con gran margine, Lavillenie è passato sopra senza sforzi, quasi facendo ricordare i tempi di Bubka, il quale possiede ancora il fatidico record del mondo che il campione olimpico di Londra è deciso a far registrare, anche se a  Bydgoszcz non è andata, mostrando comunque tre tentativi a 6,16 validissimi.






Dopo questo gran salto, il francese non fa solo ( e di nuovo) il PB e il record nazionale (sperando che questa volta gli venga omologato) ma si proietta da solo dietro alle spalle dello Zar, lasciandosi dietro Steve Hooker, Dimitri Markov, Mksim Tarasov e Brad Walker.

A questo punto non rimane che attendere, magari sarà proprio Renaud Lavillenie, col suo inseparabile completo nero, ad essere il secondo uomo a salire oltre i 6,10, oppure il primo a fare 6,16.

Foto AFP

Argomenti:

3 Commenti

  1. Alberto Franceschi ha detto:

    Piccola correzione: Bydgoszcz è in Polonia! =)

  2. luca ha detto:

    ha fatto una gara e un salto spettacolare.. complimenti a Renaud!!

  3. Yassine Bajaddi ha detto:

    Complimenti Renaud hai fatto un grandissimo salto.

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Dismessi 17 atleti d...

17 atleti. E’ questo il numero di atleti che verranno dismessi da  [ Leggi Tutto ]

Inaugurato il nuovo ...

Dopo anni di attesa, finalmente l’Olindo Galli di Tivoli riapre i battenti.  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

Alexandra, Serena e ...

Chiunque frequenti le piste di atletica le avrà viste almeno una volta,  [ Leggi Tutto ]

CDS Allievi 2017 Fin...

A Vicenza le finali dei campionati di società di Allievi ed Allieve  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Montagnani e Dester ...

Nonostante la prima giornata sia stata caratterizzata da un incessante vento, gli  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor