Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

ghirmay-ghebreslassieSpettacolo di sport a New York che domenica, in una giornata di sole autunnale, ha visto la partecipazione di migliaia di maratoneti, circa 50.000, provenienti da tutto il mondo. Come da pronostico anche l’edizione 2016 ha visto la dominazione assoluta dell’Africa: vittoria al maschile per il giovanissimo Ghirmay Ghebreslassie (ERI) e al femminile tripletta di Mary Keitany (KEN).

Si potrebbe dire studiata a tavolino l’impostazione di gara della vincitrice Mary Keitany che fino al 15° km rimane nel gruppo di testa senza forzare troppo l’andatura, mantenendo un passo di 3’45 al km, per poi prendere il largo e dirigersi in solitaria al traguardo. Al passaggio della mezza (21° km), le uniche rimaste in scia alla Keitany sono Joyce Chepkirui e l’etiope Aselefech Mergia che però comincia a perdere terreno. Nella sfida per il terzo posto sopraggiungono inoltre la favorita di casa Molly Huddle (USA) e la kenyana Sally Kipyego.

Dal 30° km in poi si capisce che la Keitany ha ormai la vittoria in mano avendo guadagnato un gap di quasi 3′ dal gruppo delle inseguitrici. Purtroppo nessun record della manifestazione per lei che conclude trionfante la sua terza NYC Marathon in 2h24’26”. Per i restanti gradini del podio lotta aperta fino agli ultimi chilometri con l’ascesa della Kipyego, che chiude in seconda posizione con un crono di 2h28’01”, e il bronzo della Huddle che sbaraglia le africane Chepkirui e Mergia.

Partenza interessante invece al maschile con un passaggio in 15’17” ai 5km e 30’37” ai 10km, con il gruppo di testa formato dai migliori africani come Desisa, Rotich e Ghebreslassie, e gli statunitesi Ritzenhein e Abdirahman. Seguono con un distacco di circa 1’30” il gruppo degli italiani con Giovanni Gualdi e i gemelli della montagna Bernard e Martin Dematteis. Come nella gara femminile al 15esimo chilometro rimangono a dirigere la gara solamente tre atleti: l’eritreo Ghebreslassie, campione mondiale 2015 di maratona, Lucas Rotich (KEN) e l’etiope Lelisa Desisa. Nelle retrovie gli azzurri cercano di mantenere le posizioni, purtroppo però Martin comincia a risentire del recente infortunio e si distacca sempre più dai compagni di squadra.

Decisivo per la vittoria il cambio di ritmo imposto da Ghebreslassie al ventesimo miglio: prende in mano la gara e si lancia deciso verso il traguardo di Central Park. Nulla da fare per Rotich che perde l’agilità di corsa e prende quasi un minuto di distacco dal più giovane vincitore della NYC Marathon che fa sua la gara in 2h07’51”. Grandissima rimonta nell’ultima parte del tracciato di Abdi Abdirahman che supera un Desisa in gran difficoltà e piazza un ottimo crono di 2h11’23”. Primo degli italiani è il veterano Giovanni Gualdi che conclude la sua Grande Mela in 2h22’10” precedendo Bernard Dematteis che porta a termine per la prima volta una 42km in 2h27’42”. Molta fatica invece per il fratello Martin che nonostante tutto taglia il traguardo in 2h37’57”.

Foto AP

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Brianna Rollins squa...

Finisce prematuramente la stagione 2017 della campionessa olimpica dei 100hs Brianna Rollins  [ Leggi Tutto ]

Pablo Pichardo abban...

Un nuovo nome si è aggiunto alla lista di atleti che sono  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Vivicittà 201...

Ieri in molte città italiane si è svolto il Vivi città, gara  [ Leggi Tutto ]

Puntare sui raduni p...

Con le elezioni federali dello scorso anno si è andato a formare  [ Leggi Tutto ]

Francesco Fortunato ...

La città di Cassino ha ospitato oggi i Campionati Italiani di 20km  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Ita...

Lo scorso fine settimana il Raul Guidobaldi di Rieti ha ospitato i  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Ita...

Lo scorso fine settimana si sono concluse le gare indoor nazionali con  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor