Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Yuki KawauchiPensate che sia possibile correre mezze maratone, maratone e addirittura ultra maratone ogni fine settimana? Un maratoneta giapponese sta insegnando al mondo che è possibile piazzarsi tra i migliori atleti del mondo correndo anche 11 maratone in un anno e lavorando a tempo pieno.

Si chiama Yuki Kawauchi, durante la settimana lavora in ufficio per 40 ore per poi andarsi ad allenare da solo, senza allenatore, sponsor o team mentre nei fine settimana corre nelle più belle città del mondo. Questo anno è arrivato 6^ alla Maratona di New York chiudendo in 2h13’29, il primo atleta non africano a completare la gara.



Yuki ha iniziato a correre da piccolo seguito dalla madre ex mezzofondista per poi unirsi alla squadra di atletica della scuola; purtroppo una serie di infortuni lo fermano tanto che non riesce ad accedere alle migliori università sportive e si deve accontentare della Gakushuin University di Tokyo, entrando nella squadra di atletica. Qui insieme al proprio allenatore riesce a trovare il suo metodo di allenamento tornando a correre come un tempo e qualificandosi al 19^ posto alla Maratona di Tokyo.

A causa di alcune divergenze si è trovato ad abbandonare il proprio allenatore e a proseguire la propria carriera di atleta da solo. Si allena 6 giorni su 7, correndo dai 130km ai 140km a settimana e cercando di partecipare a più competizioni possibili.



Corro così tanto per due motivi: il primo è perché mi serve come allenamento, il secondo è che correre maratone in tutto il mondo è il mio sogno. Correre può far realizzare i sogni“.

Ha un personale di 2h08’37 ma a dicembre conta di scendere sotto le 2h08 alla Maratona di Hofu; il suo obbiettivo per le Olimpiadi di Tokyo 2020 è quello di vantare 100 maratone corse nella vita. 

Il suo modo di allenarsi e di gestire la propria vita è di ispirazione per molte persone, non solo giapponesi, che spesso non riescono a concepire come sia possibile portare avanti una carriera di atleta di alto livello insieme a un lavoro comune. Yuki ha deciso di non fare dell’atletica il suo lavoro anche se i compensi che riceve partecipando alle maratone sono superiori a quelli del proprio stipendio.



A chi gli chiede se correndo meno spesso riuscirebbe ad avere tempi migliori risponde che partecipare a così tante competizioni è la chiave del suo allenamento “Se corressi meno potrebbe avere effetti negativi sulla mia motivazione. Potrei perdere l’interesse nella corsa se partecipassi a due gare l’anno“.

Chissà se riuscirà a raggiungere l’obbiettivo che si è fissato per il 2020, sicuramente ha la strada spianata se continua a correre tanto come corre adesso.

QUI trovate la lista delle competizioni a cui ha preso parte questo anno.

Foto  Cordon Press

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • [de_AT]
  • Deutsch
  • [dk_DK]
  • [en]
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Vittoria in piazza p...

Sull’onda del successo riscosso negli scorsi anni, a Siena, sabato scorso, si  [ Leggi Tutto ]

Saldi atletica, 50% ...

Dopo il grande successo del codice sconto che ci aveva fornito la  [ Leggi Tutto ]

Saldi atletica, 50% ...

Dopo il grande successo del codice sconto che ci aveva fornito la  [ Leggi Tutto ]

Saldi atletica, 50% ...

Dopo il grande successo del codice sconto che ci aveva fornito la  [ Leggi Tutto ]

Saldi atletica, 50% ...

Dopo il grande successo del codice sconto che ci aveva fornito la  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Ita...

Lo scorso fine settimana il Raul Guidobaldi di Rieti ha ospitato i  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Ita...

Lo scorso fine settimana si sono concluse le gare indoor nazionali con  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor