Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Kira GrunbergL’atletica sotto alcuni aspetti può risultare molto pericolosa come sport; basti pensare quando nel 2007 un giavellotto colpì il saltatore francese Salim Sdiri durante il Golden Gala, oppure le cadute dagli ostacoli che molto spesso procurano delle brutte fratture.

Purtroppo stamattina è arrivata dall’Austria la notizia del brutto incidente che ha colpito l’astista detentrice del Primato Nazionale Kira Grünberg.

L’atleta si stava allenando quando, a seguito di una caduta fuori dai materassi, ha subito una rottura del rachide cervicale e una lesione del midollo spinale.

Il rachide cervicale compone le prime 7 vertebre della colonna vertebrale e la loro rottura può causare dei danni molto gravi, fino alla morte.




La ventunenne è caduta malamente da una grande altezza ed è andata a finire con la testa ed il collo nella scatola posta davanti al saccone.

E’ stata operata di urgenza all’ospedale di Innsbruck per cercare di limitare i danni ma la diagnosi è quella di paraplegia; la preoccupazione principale dei dottori è stata quella di farle conservare le funzioni vitali.

Nelle prossime settimana Kira dovrà sottoporsi ad ulteriori controlli per riuscire ad avere una prognosi più corretta.

La Federazione austriaca ha deciso di aiutare Kira e la famiglia aprendo un conto per le donazioni per sostenere le spese mediche, chiunque può aiutare.

IBAN: AT74 2050 3033 0168 2096
BIC: SPIHAT22XXX

La Grundberg vanta un personale di 4,45m stabilito agli Europei di Zurigo. Ha indossato svariate volte la maglia austriaca, agli Europei Indoor 2015 di Praga e ai Mondiali Junior di Barcellona, oltre agli Europei di Zurigo.

Foto GEPA pictures/ Mario Kneisl

Argomenti:

2 Commenti

  1. Numa ha detto:

    Una ricerca negli Stati Uniti ha contato nei saltatori con l’asta in nove anni 19 incidenti catastrofici, con 2 morti, 1 paraplegia, 11 traumi cranici gravi, 4 fratture vertebrali,2 fratture del bacino con lesioni interne, 1 frattura costale con pneumotorace. Ha anche rilevato che l’84% dei 3335 astisti osservati sono caduti almeno una volta sulla cassetta d’imbucata, riportando lesioni nel 3% dei casi.
    Appare quindi urgente a provvedere, modificando i regolamenti; non ci sono ragioni per aspettare altri incidenti simili.

  2. Stefano ha detto:

    Concordo pienamente. Nei materassi ufficiali quantomeno la cassetta di imbucata ai lati e’ praticamente tutta coperta. Si parla di strutture per l’asta presenti in gare di un certo livello (il rischio rimane presente ma è’ quantomeno ridotto. In allenamento ed in gare di basso livello non ci sono queste protezioni..è soprattutto una questione economica. Io proporrei degli addetti ai lati ed in prossimità della buca che se vedo oche si mette possono lanciare un materasso sopra alla buca un po’ come si fa nelle palestre di scalata dove l’istruttore con segue da sotto con un materasso in mano. Il problema non si risolve ma forse i danni si possono ridurre. Speriamo che sia trovata una soluzione.

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • [de_AT]
  • Deutsch
  • [dk_DK]
  • [en]
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Silvia Salis: "L'atl...

Due Olimpiadi, due Mondiali e tre Europei, due medaglie, un oro e  [ Leggi Tutto ]

Vittoria in piazza p...

Sull’onda del successo riscosso negli scorsi anni, a Siena, sabato scorso, si  [ Leggi Tutto ]

Saldi atletica, 50% ...

Dopo il grande successo del codice sconto che ci aveva fornito la  [ Leggi Tutto ]

Saldi atletica, 50% ...

Dopo il grande successo del codice sconto che ci aveva fornito la  [ Leggi Tutto ]

Saldi atletica, 50% ...

Dopo il grande successo del codice sconto che ci aveva fornito la  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Ita...

Lo scorso fine settimana il Raul Guidobaldi di Rieti ha ospitato i  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Ita...

Lo scorso fine settimana si sono concluse le gare indoor nazionali con  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor