Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

rieti2013bannerFinalmente lo stadio Raul Guidobaldi di Rieti è pronto ad ospitare il Campionato Europeo Juniores 2013, rassegna che vedrà la partecipazione di 75 azzurrini, pronti a dare il tutto per tutto al fine di conquistare un posto tra i grandi dell’atletica europea giovanile.

Tra la pattuglia italiana, molti sono i nomi che potrebbero avere più di una voce in capitolo, tra tutti spicca il nome di Lorenzo Perini, attuale capolista europeo sui 110hs, che speriamo faccia ancora sognare sulla stessa pista che gli ha regalata il record italiano ai recenti campionati nazionali.

Per l’Italia sarà anche il campionato europeo dei gemelli, infatti ben due saranno le coppie a presentarsi in pista: i fratelli Dini, Lorenzo sui 10.000 e Samuele sui 5000 ed i fratelli Zoghlami, Ala ed Osama, entrambi sui 3000 siepi, distanza su cui hanno fatto vedere grandi cose ai campionati italiani.

Se la pista parla al maschile, le pedane parlano femminile, dove ad imperare sono sicuramente le due signorine Sonia Malavisi e Ottavia Cestonaro, le quali continuano a mietere record su record, la prima nel salto con l’asta e la seconda nel salto triplo, ma dovremo attenderci delle bellissime sfide tra le due sopracitate atlete e le loro compagne di gara, ovvero Roberta Bruni, che rientra dopo un infortunio che non gli ha permesso di continuare ciò che aveva fatto vedere ad Ancona e Francesca Lanciano, triplista. Non saranno della partita invece Anastassia Angioi e Federica Del Buono, entrambe fermate da guai fisici.

A ritagliarsi un posto importante potrebbe esse anche Vito Minei nella marcia, dopo la recente medaglia di bronzo in coppa Europa, staremo a vedere.

Non solo tanta Italia ma anche tanta Europa, molta dei quali rappresentata da grandi nomi dell’atletica giovanile, come il campione bulgaro Dimitrov Denis, presumibile successore di Jimmy Vicaut sui 100 m dopo la grande prestazione di 10″16, che dovrà vedersela con l’inglese Chijindu Ujah, con un personal best di 10″26. Tra le donne invece la celeberrima Jodie Williams tenterà la doppietta 100 e 200.

Nei 400 la partita sarà alquanto scoppiettante, data la presenza di ben dieci uomini sotto i 47″ tra gli uomini e 4 donne sotto i 53″ e diverse altre attorno a quel tempo. Come nel giro di pista, anche il salto in alto maschile mostrerà un finale imprevedibile, con otto ragazzi oltre i 2,18 di personale; gara che non dovrebbe essere così invece nel salto in lungo femminile, guidata dal 6,78 dell’ucraina Maryna Bekh.

Molti altri sono i nomi importanti a fare la voce grossa, come quella di Patrick Zwicker negli 800, o quella della svedese Sofi Flinck nel giavellotto, forte della grande prestazione di 61,40, mentre la gran Bretagna schiererà la forte ottocentista Jessica Judd, unica con un personale sotto i 2′ ma che dovrà vedersela con la diciassettenne Anita Hinriksdóttir, che è riuscita a correre in 2’00″49.

Non ci resta che passare la parola alla pista Reatina augurando un forte in bocca al lupo ai nostri coraggiosi azzurrini.


Orario definitivo 1^ Giornata

Morning

09:30 10,000m Walk Women Final
10:00 Shot Put Men Q A/B
10:40 100m H Hep Women
10:50 Hammer Throw Men Q A
11:10 100m Women R1
11:40 100m Men R1
11:45 High Jump Hep Women A/B
12:15 Hammer Throw Men Q B
12:20 400m Women R1
12:50 400m Men R1

Afternoon

15:25 High Jump Men Q A/B
15:30 Discus Throw Women Q A
15:35 Shot Put Hep Women A/B
15:50 800m Women R1
16:25 100m Women SF
16:45 100m Men SF
16:50 Discus Throw Women Q B
16:55 Long Jump Men Q A/B
17:03 10,000m Walk Women Victory Ceremony 1
17:10 1500m Men R1
17:30 Shot Put Men Final
17:35 400m Women SF
17:55 400m Men SF
18:15 Javelin Throw Men Q A
18:20 200m Hep Women
18:20 Pole Vault Men Q A/B
18:50 3000m Women R1
19:15 Triple Jump Women Q A/B
19:16 Shot Put Men Victory Ceremony 2
19:25 3000m SC Women R1
19:30 Javelin Throw Men Q B
20:00 10,000m Men Final

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Dismessi 17 atleti d...

17 atleti. E’ questo il numero di atleti che verranno dismessi da  [ Leggi Tutto ]

Inaugurato il nuovo ...

Dopo anni di attesa, finalmente l’Olindo Galli di Tivoli riapre i battenti.  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

Alexandra, Serena e ...

Chiunque frequenti le piste di atletica le avrà viste almeno una volta,  [ Leggi Tutto ]

CDS Allievi 2017 Fin...

A Vicenza le finali dei campionati di società di Allievi ed Allieve  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Montagnani e Dester ...

Nonostante la prima giornata sia stata caratterizzata da un incessante vento, gli  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor