Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Euro Kamink 2017 – Il Mountain Running Italian Team tinge d’azzurro i prati e i sentieri sloveni confermando l’alto livello della squadra in vista del doppio appuntamento mondiale del prossimo mese a Premana.

L’impresa del valdostano Xavier Chevrier ci ha lasciato senza fiato: oggi sembrava non avere rivali, ha eliminato la concorrenza continentale e tagliato il traguardo in poco più di un’ora. Medaglia d’oro per lui, numero 439 al petto, mani e sguardo verso il cielo, una gioia immensa si vede nei suoi occhi ma per fortuna non è ancora finita, dietro di lui sta succedendo qualcosa di ancora più emozionate: il nostro Francesco Puppi sta lottando con tutte le sue forze per il secondo posto con il portoghese Luis Saraiva.

Nonostante tutti gli sforzi fatti, Saraiva riesce ad avere la meglio e si acciuffa l’argento continentale. Bronzo europeo per un incredibile Francesco Puppi che non smette mai di farci sognare e che non vediamo l’ora di vedere sul tetto del mondo nella rassegna di Lunghe Distanze il 6 Agosto.

Purtroppo gli azzurri non riescono ad ottenere quello che sarebbe stato un meritato oro a squadre e si “accontentano” dell’argento. Ottimo il lavoro di squadra e il piazzamento di Alex Baldaccini (13°) e Cesare Maestri (18°). Team azzurro maschile che dimostra di valere tanto anche con l’assenza dei due pilastri Bernard e Martin Dematteis che hanno deciso di prepararsi al meglio per l’appuntamento mondiale del 30 Luglio in patria.

Al femminile invece vince a sorpresa la svizzera Mathys Maude seguita dalla britannica Tunstall e l’austriaca Mayr. Giornata difficile per le azzurre, miglior risultato è quello della plurimedagliata Valentina Belotti (6^) seguita dalle compagne Sara Bottarelli (11^), Alice Gaggi (16^) e Samantha Galassi (26^). Lotta agguerrita e livello molto alto in questo europeo dove le azzurre speravano di fare di più a livello individuale ma come squadra ottengono un meritato argento che dimostra la loro unicità in Europa e nel mondo.

Salgono sul tetto d’Europa a squadra gli azzurrini Junior guidati dall’astro nascente Daniel Pattis che dopo aver lottato a lungo con il vincitore rumeno Bularda giunge secondo. Medaglia di bronzo per Andrea Prandi che aspetta con trepidazione i compagni Andrea Rostan e Matteo Bonzi per la classifica a squadre. Entrambi sono autori di un’ottima gara e si piazzano rispettivamente settimo e dodicesimo. Il poker azzurro risulta essere quindi il migliore e si aggiudica l’oro a squadre.

Per ultime ma non di importanza troviamo le Junior F che sentono la pressione della concorrenza tedesca, turca e rumena. Gara vinta da Lisa Oed e miglior risultato azzurro l’ottavo posto di Gaia Colli seguita da Paola Varano (11^), Marta Menditto (16^) e Anna Frigerio (24^).

L’aperitivo del mondiale, come era stato definito l’europeo dal team manager della nazionale Tito Tiberti, ha dato le sue conferme ed emozioni indimenticabili. Ancora una volta l’Italia dimostra di valere tanto individualmente ma molto di più come squadra. Torniamo a casa con 4 medaglie individuali (1 oro, 1 argento, 2 bronzi) e 3 medaglie a squadre (1 oro, 2 argenti). La famiglia del Mountain Running Team riesce sempre a stupirci quindi non ci resta che vivere l’attesa del doppio mondale di Premana che ci regalerà sicuramente emozioni e chissà magari tante altre medaglie.

RISULTATI

Foto FIDAL

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Squalifica di 4 anni...

Il TNA, Tribunale Nazionale Antidoping, ha inflitto oggi 4 anni di squalifica  [ Leggi Tutto ]

Pubblicati i minimi ...

Avete già pianificato le gare della stagione 2018 che inizierà a breve?  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 46^ Corri per ...

L’edizione 2017 del circuito di campestri UISP Corri per il Verde si  [ Leggi Tutto ]

SAMORIN2017: 6° pos...

Dominio turco nelle gare senior con Yasemin Can che si piazza in  [ Leggi Tutto ]

SAMORIN2017: Yeman C...

Doppietta tedesca per le donne U23. Le due connazionali Alina Reh e  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor