Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

gianlorenzoferrettiSabato 1 giugno 2013 si è svolto al campo Renato Martelli di Livorno il memorial intitolato al forse più importante dirigente che l’Atletica Livorno abbia mai avuto, Francesco Calderini; gara anche valevole per il circuito Gran Prix Fidaltoscanaestate che premierà alla fine della stagione l’atleta che ha conseguito più punti tabellari.

Giornata finalmente all’insegna del bel tempo e da grandi risultati, venuti soprattutto dai martellisti, che ultimamente stanno facendo veramente bene sul territorio toscano. Le tre gare di martello disputatesi hanno visto la vittoria di atleti livornesi di nascita o d’adozione: tra gli allievi a trionfare è stato Eric Fantazzini, biancoverde dell’atletica Livorno da poco, che si è imposto con un grande lancio a 62,42 , mezzo metro dal minimo per i mondiali di categoria; tra gli assoluti invece, in assenza di Vizzoni, prende il suo posto come ormai da diverse gare Gianlorenzo Ferretti, forte lanciatore della Firenze Marathon che si allena a Livorno, che piazza il suo martello a 62,60; chiude il clan dei vincitori Elisa Magni, vincitrice del martello femminile con 60,10.

Sempre dalle pedane, ma da quelle dei salti, la miglior prestazione odierna è venuta da Jasmine Al Omari nel salto in lungo che al quarto salto riesce a piazzare un 5,85 che distacca la padrona di casa Ilaria Cariello e Selena Lazzarini.

A causa della concomitanza con gare di livello a Modena ed Orvieto, molti velocisti toscani hanno preferito spostarsi fuori regione, ma questo non ha impedito di vedere buoni risultati sui 100 m, i quali in campo maschile sono stati vinti da Marco Landi, che con + 0,4 di vento mette un probante 10″85 corsi bene ma con un leggero irrigidimento gli ultimi metri che dimostra un possibile ulteriore miglioramento; seconda piazza per Filippo Bruschi in 10″98 non ancora in condizione di forma come nelle passate stagioni.

Tra le donne dei 100 m da notare le grandi prestazioni nelle tre categorie che hanno poi occupato i tre gradini del podio in ordine di anzianità: prima, a soli 4 centesimi di secondo dal minimo assoluto è stata Paola Pennella che ha fermato il cronometro a 12″08, seguita dalla junior Valentina Lensi in 12″21, tempo effettuato con una grande partenza; terza piazza occupata dalla fortissima allieva toscana in forza alla Sestese femminile Alessia Niotta, che chiude il suo rettilineo in 12″33.

Bella gara anche per quanto riguarda i 400 hs , dove si è vista una competizione molto regolare che ha iniziato a definirsi soltanto sugli ultimi 100 m. A chiudere in testa è stata Beatrice Farinola, che conclude la sua fatica in 1’03″30 davanti a Silvia Zecchi ( 1’03″74).

Nel mezzofondo si è vista una passerella insolita: i gemelli Dini iscritti negli 800, misura non abituale per i due che preferiscono corse con almeno tre zeri ma che non ha impedito ad uno dei due fratelli, Lorenzo, di vincere in 1’54″40. negli 800 femminili la lotta è stata tra Giulia Aprile e Camilla Feliciani, le quali dall’inizio della gara conducono insieme, fino all’uscita della Aprile, che chiude prima in 2’12″45, con  3 decimi sulla della Feliciani.

Per ultima, come sempre purtroppo per i praticanti della specialità, la marcia, in cui si è ben distinto Filippo Girardi, che ha completato i suoi 5000 in 20’48″36, sempre al comando del trenino dei marciatori.

Di seguito il link alle immancabili foto scattate dai nostri Andrea Renai e Chiara Montesano.

Foto del Memorial “Francesco Calderini” 3^ Manifestazione Fidaltoscanaestate – Livorno 01/06/13 (455 foto)

Buona visione!

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor