Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

usainboltNel piccolo arcipelago delle isole Cayman, come di consueto si è svolto il “Cayman Invitational” presso la capitale delle tre isole, George Town. Il meeting in questo 2013 ha potuto vantare l’esordio nei 100m del sei volte campione olimpico Usain Bolt nonché di altri eccellenti atleti come Carmelita Jeter e il giovane Luguelin Santos.

Il jamaicano prima della manifestazione si era espresso solo positivamente riguardo alle sensazioni che provava, “Proverò a correre molto forte, spingendo al massimo il mio fisico perché mi sento bene”. Sfortunatamente però le sue sensazioni non si sono riversate sulla quarta corsia dove ha gareggiato, visto che il suo massimo questa volta è stato un, se vogliamo, deludente 10″09. La cosa più “sconvolgente” non è stato il tempo in se, bensì la troppo risicata distanza tra Bolt e il secondo classificato, Bailey Cole, che ha realizzato lo stesso crono del jamaicano. Questa volta i millesimi hanno salvato Usain, visto che alla fine i due risultati sono stati 10.083 per il primo e 10.089 per il secondo.

 

 

Nonostante il risultato del jamaicano non sia stato dei più soddisfacenti, ci hanno pensato gli altri atleti a ridare lustro al “Cayman Invitational”. In primis Carmelita Jeter, che sempre nei 100m si è imposta in 10″95 rispetto alla connazionale Pierre Barbara. L’argento dei 400m Luguelin Santos ha fatto suo il giro della morte, concludendolo in 45″35 il giovane dominicano ha corso più lentamente del suo personale stagionale di sei decimi. Nella serata di George Town c’è stato anche un pò di azzurro grazie a Libania Grenot la quale ha corso i 400m in 52″01 piazzandosi al quarto posto nella classifica generale.

La medaglia di bronzo olimpica del 2012 Hänsle Parchment della Giamaica invece ha difeso con successo i suoi 110m ostacoli vincendo con 13.25 al photofinish davanti al campione del mondo 2009 Ryan Brathwaite, che ha chiuso il gap nelle fasi finali ed è stato premiato con un record stagionale con 13,26. Shane Brathwaite, anche lui dalle Barbados, ma senza alcuna relazione con Ryan, è finito terzo in 13.44.

Barbara Pierre, quarta ai 60m nei World Indoor Championships 2012, dopo una falsa partenza nei 200 è stata costretta a dare il massiomo nei 100m e ad ottenere il suo personale di 11.02, davanti alla Giamaicana Kerron Stewart medaglia d’argento delle Olimpiadi 2008 e dei mondiali 2009 (11.10).

Foto Getty Images

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor