Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Wayde Van NiekerkE’ stata una serata spettacolare quella andata in scena al Golden Spike di Ostrava, meeting di livello internazionale che raduna ogni anno alcuni fra i migliori atleti del mondo.

Per la 56^ edizione basta fare due nomi: Usain Bolt e Wayde Van Niekerk. O forse sarebbe meglio dire Wayde Van Niekerk e Usain Bolt, perché a brillare maggiormente quest’oggi è stata la stella dell’atletica sudafricana, che è riuscita a mettere a segno una prestazione da paura sui 300 metri.

Ma andiamo con ordine: innanzitutto è da segnalare la presenza in gara di Gianmarco Tamberi, il campione del mondo di salto in alto indoor a Portland nel 2016, che ad Ostrava ha migliorato di 2 centimetri la misura saltata pochi giorni fa a San Marino: per lui oggi, infatti, la classifica dice 2,20m nella gara vinta con 2,32m da Sylwester Bednarek.

Una delle grandi prestazioni della serata è arrivata dal lancio del giavellotto maschile, gara in cui il tedesco Thomas Röhler è riuscito a lanciare l’attrezzo a ben 91,53m di distanza, misura che conferma il grande stato di forma del giavellottista che in questa stagione vanta un primato di 93,90m siglato a Doha.

Anche nel getto del peso le misure non si sono fatte attendere: il primo posto, infatti, è stato guadagnato da Tomáš Stanek con 21,63m, davanti a Michal Haratyk (21,34m) e Stipe Žunic (20,76m); “solo” quarto posto per il giovane ed ormai affermato Konrad Bukowiecki con 20,66m.

Il momento “clou” della serata è giunto con la prova dei 300m maschili, gara in cui sono scesi in pista atleti del calibro di Wayde Van Niekerk, Isaac Makwala e Pavel Maslák: già all’inizio della curva appariva chiaro il vantaggio di Van Niekerk, autore di una prestazione magistrale. Al passaggio sulla linea d’arrivo del sudafricano il cronometro segna 30″82, corretto poi in 30″81: cancellato il 30″85 di Michael Johnson, quella di Van Niekerk diventa la migliore prestazione mondiale di tutti i tempi sulla distanza. Chapeau.

Qui il video della miglior prestazione mondiale sui 300 metri con Wayde Van Niekerk:

Nei 10.000 metri ad imporsi è stato Sir Mo Farah grazie ad un allungo a 250 metri dal traguardo: per lui un crono di 27’12″09 che gli ha permesso di lasciarsi alle spalle Mathew Kipkorir Kimeli (27’14″43), atleta classe 1998. Prestazione un po’ opaca, invece, quella di David Rudisha sui 1000m: il keniano, mai apparso brillante durante la gara, non è riuscito a rimanere in testa all’inizio dell’ultima curva e si è visto sorpassare da tre atleti fra cui Nicholas Kiplangat Kipkoech, vincitore della gara in 2’18″51.

A chiudere la serata ci ha pensato Sua Maestà Usain Bolt: il giamaicano ha concesso uno show sia prima che dopo la sua gara, vinta nonostante una corsa un po’ macchinosa in 10″07: l’obiettivo del giamaicano è ora provare a difendere i titoli mondiali a Londra in occasione dei Campionati Mondiali, che saranno anche l’ultima gara della sua meravigliosa carriera.

Qui il video dei 100 metri con Usain Bolt:

Foto Getty Images

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Squalifica di 4 anni...

Il TNA, Tribunale Nazionale Antidoping, ha inflitto oggi 4 anni di squalifica  [ Leggi Tutto ]

Pubblicati i minimi ...

Avete già pianificato le gare della stagione 2018 che inizierà a breve?  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 46^ Corri per ...

L’edizione 2017 del circuito di campestri UISP Corri per il Verde si  [ Leggi Tutto ]

SAMORIN2017: 6° pos...

Dominio turco nelle gare senior con Yasemin Can che si piazza in  [ Leggi Tutto ]

SAMORIN2017: Yeman C...

Doppietta tedesca per le donne U23. Le due connazionali Alina Reh e  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor