News : A 13 anni corre i 100m in 10″85

JevaughnMathersonBisogna ancora parlare dei “National High School Jamaican Championships” ed è ancora la velocità, ovviamente, a dare risultati straordinari.

Durante questi cinque giorni di competizioni a livelli altissimi, Jhevaughn Matherson di anni 13, ha fatto parlare di se. Questo ragazzino che gareggia per il Kingston College, dopo aver stabilito un nuovo record nei 200m pochi giorni fa, grazie a 22″07, ha corso la semifinale dei 100m in 10″85. Grazie a questa prestazione, il jamaicano ha stabilito un nuovo record per quanto riguarda la “Class 3”, la quale comprende i ragazzi dai 13 ai 15 anni. Nonostante la falsa partenza di uno dei giovani atleti, Matherson non ha perso la concentrazione riuscendo a siglare un risultato straordinario, avvicinato in finale grazie a 10″86. Dopo questo record, il ragazzino di Kingston non si è accontentato, infatti nella finale dei 200m ha ritoccato nuovamente il suo record, scendendo fino a 21″87.

 

 

Prima di oggi, Jhevaugh non aveva mai corso ai “Champs” ma non ha deluso le aspettative; infatti è dalla passata stagione che è tenuto sott’occhio da molte persone, essendo stato nel 2012 la rivelazione della stagione nella “Class 4”. Questo atleta militerà ancora quattro anni nelle categorie giovanili ed avrà la possibilità di avvicinare o superare i record delle categorie giovanili. Il record mondiale nei 100m, è di 10″19 ed appartiene al 16enne giapponese Yoshihide Kiryu, il quale lo corse lo scorso Novembre; il record jamaicano invece appartiene con 10″27 a Jazeel Murphy e risale al 2011. Nonostante Matherson sia “l’atleta del momento”, il 15enne Michael O’Hara ha vinto i 100m della “Class 2” in 10″49.

Dunque nei prossimi anni, Jhevaughn potrebbe non essere l’unico a stupire il mondo dell’atletica, bensì solo uno degli atleti che ci stupiranno.

17 commenti su “News : A 13 anni corre i 100m in 10″85

  1. Ma allo stadio ho visto più gente che ai campionati italiani assoluti!scherzi a parte da paura! Cmq hanno un’altra marcia!

    1. ci credo che c’è tanta gente, con un livello così alto la gente ci va alle gare… poi tanti sugli spalti saranno atleti! 😀

  2. potrebbe avvenire anche in italia, ma a 13 anni vietano di gareggiare 100 m.p. io allenavo un ragazzo che conoscete. Nel giorno che nei 80 m. p. ha realizzato 9″06 gareggiava nei 100 sarebbe stato il primo italiano a scendere sotto il muro dei 11″

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *