Nike Zoom Superfly R4

nikesuperflyr4Categoria: Chiodate
Specialità: Velocità/Ostacoli
Peso: 226g (con chiodi)
Marca: Nike

Le Nike Superfly R4 hanno spopolato alle olimpiadi e dopo circa cinque mesi di attesa sono diventate disponibili anche per noi comuni mortali.

Sono caratterizzate da una suola molto rigida e reattiva in pebax a tutta lunghezza, quasi del tutto identica a quella delle r3, ma diversamente da queste ultime utilizzano la nuovissima tecnologia “Dynamic Flywire” che collega i lacci alla suola attraverso dei fili che permettono una calzata più aderente e riducono al minimo lo scivolamento all’interno della scarpa.
La scarpa pesa 226 grammi con gli 8 chiodi montati, non un valore eccezionale. Hanno una calzata larga e non sono molto comode, ma nel loro campo di utilizzo(60/200mt) non si può pretendere un paio di pantofole.

Personalmente, utilizzandole ormai da un mese ritengo che siano molto reattive e prestanti: non flettono e permettono di trasmettere tutta la forza a terra restituendola come una molla.

Il prezzo ufficiale è di 163 €, alto ma ragionevole se rapportato ai 300€ delle Adidas adiZero Prime SP.

Qui sotto trovate il link per comprarle su Amazon a 101€

Nike Zoom Superfly R4 su Amazon (101 €)

6 commenti su “Nike Zoom Superfly R4

  1. Scarpa sicuramente bella! Ma la piastra che utilizza la Nike è la stessa dal 1999! Alla faccia della ricerca! Ogni anno però il prezzo aumenta! Li si che rimangono al passo con i tempi!

  2. Buonissime scarpe, reattive al contatto con il terreno e abbastanza comode, anche dopo diverse ripetute. Unica pecca è l’eccessiva altezza della tomaia sopra la punta del piede, cosa che la fa sentire non perfettamente aderente.

  3. le ho comprate 2 mesi fa e le ho utilizzate nelle gare e devo dire che la piastra è sempre uguale..ma sono sicuramente delle r3 e ridanno molto di più in spinta ! il prezzo vale decisamente il livello e ciò che danno!ma le adidas costano troppo in confronto ! scarpe fatte di stoffa da 300 euro con chiodi che nn si possono cambiare..ma dai !

  4. le uso da circa un mesetto e mi ci trovo abbastanza bene
    l’unica pecca il poco spazio in punta di piede dove devo tenere le dita molto raccolte e a volte mi sbilanciano un pò l’appoggio (sopratutto nei primi)

  5. Grazie alla vostra recensione mi sono deciso di acquistare. Le ho ordinate da un sito americano e mi sono arrivate dopo circa due settimane (acquistate a 99$ Con le spese di spedizione e tasse alla fine le ho pagate 1150/120 euro, sempre meno che in Italia!). Non ho una grande esperienza ma le scarpe mi sono sembrate veramente ottime. La suola, molto rigida e reattiva, ti aiuta molto nell’uscita dai blocchi che mi è sembrata più esplosiva. Ma la cosa semplicissima ma geniale sono i lacci che vanno anche attraverso la suola (o comunque sono collegati) la scarpa e il piede sembrano una cosa sola durante la corsa. Tant’è vero che mi trovo meglio senza usare i calzini, cosa che di solito odio e mi da fastidio). Inoltre durante la corsa non si sente neanche uno dei 226 grammi (che poi se le scarpe pesa 140 grammi ma si sfasciano dopo 3 volte che le usi…)
    Unica pecca sono i chiodi che mi sono sembrati di scarsa qualità.. si smussani subito ma con 6 euro si risolve tutto.
    In conclusione, la mia esperienza è stata positiva e mi sento di consigliarle.

  6. Le ho comprate a fine 2014 e mi trovo benissimo con loro, non ho assolutamente una grande esperienza essendo giovane, ma mi sento di consigliarle a chiunque voglia un paio di belle scarpe resistenti, con la suola molto rigida, e belle. Per sfruttarle al meglio bisogna però avere un piede molto reattivo, di conseguenza le scarpe fanno il resto, ma in ogni caso i 226 grammi non si sentono minimamente e quindi mi sento nuovamente di consigliarle. Belle scarpe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *