News : Ivan Fernandez maestro di fair play verso un confuso Abel Mutai (VIDEO)

Siamo ad una gara di cross a Vitoria-Gasteiz, capitale della regione autonona franco iberica del Basque, dove il kenyano Abel Mutai (bronzo olimpico sui 3000 siepi a Londra) è in procinto di vincere la sua ennesima gara.

Ma c’è qualcosa di strano: infatti l’atleta africano non si è accorto di non aver ancora superato la linea d’arrivo e rallenta vistosamente, convinto di aver ormai finito. Da dietro arriva lo spagnolo Ivan Fernandez Anaya, che ha la possibilità di superare e battere un atleta medagliato alle olimpiadi. Ma il gioco facile non piace allo spagnolo, che con un grande gesto di onestà sportiva, indica a Mutai la linea del traguardo e aspetta che sia lui a vincere.

Un gesto  esemplare, riportato da tutte le pagine dei quotidiani spagnoli, ci pare giusto che anche qui in Italia si sparga la notizia “Io non meritavo di vincere – ha detto lo spagnolo – Ho fatto quello che dovevo fare. Lui era il legittimo vincitore”.

La verità, caro Ivan Fernandez, è che siete vincitori tutti e due. Complimenti!

5 commenti su “News : Ivan Fernandez maestro di fair play verso un confuso Abel Mutai (VIDEO)

  1. Complimenti! 🙂 questo è lo spirito giusto, questo è lo spirito che ci dovrebbe essere anche negli altri sport

  2. Ha fatto la cosa giusta anche perchè se avesse vinto non lo avrebbero comunque considerato il vero vincitore, anzi, magari lo avrebbero criticato e non si sarebbe certo sentito soddisfatto. Comunque è andato forte anche lui!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *