Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Siamo ad una gara di cross a Vitoria-Gasteiz, capitale della regione autonona franco iberica del Basque, dove il kenyano Abel Mutai (bronzo olimpico sui 3000 siepi a Londra) è in procinto di vincere la sua ennesima gara.

Ma c’è qualcosa di strano: infatti l’atleta africano non si è accorto di non aver ancora superato la linea d’arrivo e rallenta vistosamente, convinto di aver ormai finito. Da dietro arriva lo spagnolo Ivan Fernandez Anaya, che ha la possibilità di superare e battere un atleta medagliato alle olimpiadi. Ma il gioco facile non piace allo spagnolo, che con un grande gesto di onestà sportiva, indica a Mutai la linea del traguardo e aspetta che sia lui a vincere.

Un gesto  esemplare, riportato da tutte le pagine dei quotidiani spagnoli, ci pare giusto che anche qui in Italia si sparga la notizia “Io non meritavo di vincere – ha detto lo spagnolo – Ho fatto quello che dovevo fare. Lui era il legittimo vincitore”.

La verità, caro Ivan Fernandez, è che siete vincitori tutti e due. Complimenti!

Argomenti:

5 Commenti

  1. Roberto Franceschi ha detto:

    Complimenti! 🙂 questo è lo spirito giusto, questo è lo spirito che ci dovrebbe essere anche negli altri sport

  2. Simon97 ha detto:

    Che bel gesto! Ormai non si trovano più atleti di questo genere :\

  3. camininni ha detto:

    Ha fatto la cosa giusta anche perchè se avesse vinto non lo avrebbero comunque considerato il vero vincitore, anzi, magari lo avrebbero criticato e non si sarebbe certo sentito soddisfatto. Comunque è andato forte anche lui!!!!

  4. ntnmnc ha detto:

    Un atleta con la A maiuscola! Leale e corretto.

  5. Davide Primiceri ha detto:

    Gran gesto 😀

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor