Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Per molti ieri è stata una semplice fredda domenica di dicembre, una delle tante. Sicuramente non lo è stata per Andrea Lalli e Daniele Meucci che sulla neve di Budapest si sono conquistati rispettivamente la medaglia d’oro e di bronzo ai Campionati Europei di Corsa Campestre.

Una gara dominata fin da subito quella di Andrea Lalli, che non ha scelto mezze misure e ha deciso di prendere il largo il prima possibile dal francese Hassan Chahdi, l’unico che ha cercato di insidiarlo per i primi chilometri. Dopo di che non c’è stata storia. Più di 20 erano i secondi di distacco accumulati sugli inseguitori, talmente tanti da poter permettere ad Andrea di afferrare una bandiera dell’Italia e tagliare il traguardo avvolto da essa.

Un risultato importante per Lalli che con questa vittoria diventa l‘unico atleta ad essere stato Campione Europeo di Corsa Campestre in tutte e tre le categorie (aveva vinto nel 2006 a San Giorgio sul Legnano negli Under 20 e nel 2008 a Bruxelles negli Under 23). Importante però anche perché viene da un periodo difficile, nel 2011 si è operato ad entrambi i tendini di achille, dimostrando così di essere il migliore in Europa se non insidiato da problemi fisici. Merito di ciò anche il lavoro svolto in Kenia in questi anni. Lo attendiamo a Marzo per l’esordio sulla maratona e speriamo di vederlo anche ai Mondiali di Cross di Bydgoszcz (POL) il 24 Marzo 2013.

Ma la giornata è stata illuminata anche dal pisano Daniele Meucci, anche lui una grande promessa del mezzofondo italiano. Completamente diversa la sua condotta di gara però. Daniele è stato sempre nel gruppo inseguitore non facendosi mai distaccare persino quando a metà gara è stato vittima di una caduta non ha mollato, rialzandosi subito e ricucendo il distacco in un attimo. Ha conquistato il 3° posto allo sprint finale con il britannico Farrel. L’ingegnere così agguanta una medaglia inaspettata ma di certo meritata.

Lalli e Meucci insieme a Gabriele De Nard (18°) e a Patrick Nasti (41°) hanno contribuito a portare l’Italia anche sul gradino più basso del podio a squadre dietro Spagna e Gran Bretagna. Peccato per il ritiro di Stefano La Rosa.

Queste 3 medaglie rappresentano il miglior risultato di sempre dell’Italia ai Campionati Europei di Cross nella categoria Senior Uomini. Prima di oggi il massimo che eravamo riusciti a fare era un 4° posto individuale.

Bene però anche nella categoria femminile, con Nadia Ejjafini 7° e Fatna Maraoui 14° che nonostante “l’età che avanza” continuano ad essere competitive ad alti livelli.

Bisogna migliorare invece nelle categorie giovanili, che vedono come miglior prestazione quella di Lorenzo Dini che taglia il traguardo 14° nella gara più affollata di tutte, quella riservata agli Under 20 Maschili.

RISULTATI

(Foto Giancarlo Colombo/FIDAL)

Argomenti:

11 Commenti

  1. camininni ha detto:

    Fantastica giornata di sport per l’atletica italiana. Sentire finalmente il nostro inno e vedere le nostre maglie azzurre in cima all’Europa è stata una grande emozione: bravi ragazzi!!!!!!!

  2. Francesco La Tegola ha detto:

    Bravissimi ragazzi! Stupisce Meucci!

  3. Filippo Scorteccia ha detto:

    Che grandi! Mai nessuno se lo sarebbe aspettato!

  4. Paolo Vallarelli ha detto:

    Davvero bravi..Vabbè lalli è un GRANDE..Anche gli altri hanno dato la loro parte 😉

  5. mirco ha detto:

    Per scaramanzia non si dice nulla, ma io il podio ne ho azzeccati 2 su 3, anche se Meucci lo davo per secondo.

  6. Simon97 ha detto:

    Grandissimi ! Davvero bravi 🙂

  7. lcer99 ha detto:

    complimenti ad andrea! ha dimostrato di avere la classe di un campione vero

  8. LeoPato ha detto:

    Grande Lalli,grande Meucci e grande Italia! Peccato per la caduta del pisano Meucci,forse senza di essa sarebbe arrivato piu in avanti…tutto sommato possiamo accontentarci,la maglia italiana è stata indossata con onore 😀

  9. Vicio97 ha detto:

    non credevo ai miei occhi! E poi sentire Bragagna urlare in quel modo… non ha prezzo

  10. ciro riccardi ha detto:

    ho visto la gara in diretta…….grande lalli……dimostazione di forza e maturità….aggiungerei che quando le gambe girano, gli allenamenti ripagano tutto….col tempo ma prima o poi ognuno avrà ciò che si merita….

  11. cherz ha detto:

    Lalli era uno spettacolo magnifico: elegante, composto e una spanna sopra gli altri. Vai Italia!!!

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

OSTIA: La Stud. Mila...

Ad Ostia sulla rossa ed appena restaurata pista dello Stadio “Giannattasio” si  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. su Pist...

Manca ormai poco alla fine della stagione su pista, le ultime gare  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

Pubblicati i minimi ...

I prossimi Campionati Europei, che si svolgeranno a Berlino dal 7 al  [ Leggi Tutto ]

La direttrice di Tra...

Qualche giorno fa abbiamo ricevuto una insolita richiesta di intervista. Il sito  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Montagnani e Dester ...

Nonostante la prima giornata sia stata caratterizzata da un incessante vento, gli  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor