Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

I tanto attesi Campionati Italiani Individuali Allievi/e che si sono svolti allo stadio Ridolfi di Firenze, il 29 e 30 settembre 2012 sono purtroppo già conclusi.
Le previsioni avevano intimorito gli atleti, pioggia forte ed abbondante era prevista nelle due giornate, fortunatamente di pioggia se ne è vista poca, e solo nelle fasi finali della manifestazione.
Numero di atleti partecipanti record, pubblico caldo presente e numeroso, clima nuvoloso ma caldo, organizzazione perfetta e precisa, pista non ottimale ad ottenere ottimi tempi ma che ha rivelato più di una sorpresa, atmosfera di quelle che non si sentono tutti giorni, tensione dei partecipanti a mille: mix di pura perfezione e divertimento.
Indicare uno su tutti è difficile, visto l’ elevato tasso tecnico delle prestazioni ottenute, certo il 13.22 di Ottavia Cestonaro fa tremare le avversarie e sperare noi tutti in vista dei prossimi campionati mondiali allievi.

PRIMA GIORNATA

Prima giornata ricca di qualificazioni e ben 18 finali.
I risultati non sono di certo mancati a partire dalla staffetta che ha visto, in campo maschile, la vittoria delle Fiamme Gialle G Simoni ( PELISSIER William – LO RUSSO Michael – RAMADORI Alessandro – GARGANO Gabriele) in 43.33, seguiti da ben 13 squadre scese sotto il muro dei 45 e, in campo femminile, la vittoria della Sisport Fiat (STELLA Irene – ACKON Stefania – BAUDENA Maria Pia – PLAZIO Chiara) in 47.74.
Rimanendo nel settore velocità, vittoria sudata ma netta di Pietro Pivotto (ATL. RODENGO SAIANO) in 22.24 (+0.8) nei 200 dopo esser entrato in finale con il secondo miglior tempo. Per le femmine vittoria della promettente Johanelis HERRERA ABREU (FONDAZIONE M. BENTEGODI) in 25.26 (+1.2).

Miglior risultato tecnico della giornata arriva però dai lanci, in particolare dal giavellotto, ad opera di Paola Padovan (ATHLETIC CLUB BELLUNO) che riscrive la migliore prestazione italiana di sempre a 48.18. Sempre dai lanci arrivano due’ ottime prestazioni da parte di Andrea Caiaffa (G.S. FIAMME ORO PADOVA) che getta il peso a 18.49 e fa doppietta vincendo pure il disco lanciato a 59.11.
Per quanto riguarda i concorsi si evidenziano i risultati di Angelo MarvulliGiulia Sportoletti, Alessandro Norgbey, Lucia Zotti che hanno vinto rispettivamente il lungo maschile (7.18m), lungo femminile (5.63m), alto maschile (2.00m) e salto con l’ asta femminile (3.40).

La marcia maschile è stata regnata da Daniele Todisco in 46.13.57, quella femminile da Nicole Colombi in 24.20.71.
Il mezzofondo è stato arena di una grande battaglia per il titolo di Campione Italiano. Nei 2000 siepi vittoria a sorpresa per Ahmed ABDELWAHED (Fiamme Gialle G. Simoni) che porta il suo personale a 6.06.43, per le femmine primo posto per Carolina Michielin (MONTELLO RUNNERS CLUB) in 7.09.07 . Nei 1500 maschili si è vista una gara molto combattuta che ha portato alla vittoria Raffaele Nonne (ATLETICA GOCEANO) con un tempo certamente non eccellente, 4.07.31, ma che è bastato per portarsi a casa il tricolore. Tra le femmine ne esce vittoriosa Giulia Aprile ( ATLETICA FIRENZE MARATHON S.S.) con il crono stoppato a 4.36.23.

SECONDA GIORNATA
Lo stadio Ridolfi si riempe già dal primo mattino. Le 22 finali in programma attirano appassionati e curiosi. E per loro fortuna la mattinata parte subito a tutto gas; le batterie dei 100 femminili e maschili, prime corse in programma, riservano da subito sorprese e danno un assaggio di quelle che sarebbero state le finali in programma nel primo pomeriggio. Intanto hanno inizio, per quanto riguarda i concorsi, il giavellotto e il triplo maschile: Roberto Orlando (ASD CSU IDEATLETICA AURORA F) si aggiudica così il giavellotto con la fantastica misura di 61.61m, Ottavia Cestonaro (ATL.VICENTINA) non delude le aspettative e va vicinissima al suo personale, 13.22 la sua misura. L’ incontenibile Ottavia non si accontenta e giunge terza nei 100Hs allieve in 14.22 preceduta da Virgina Morassutti e Camilla Papa (ATL. PIACENZA) che vince in 14.21.

Sempre negli ostacoli ma in campo maschile vittoria per Alessandro Faragona ( RICCIONE SESSANTADUE) in 13.79. Buon sangue non mente, e così Nicola Lorenzi, fratello del quattrocentista Marco, si porta sul gradino più alto del podio vincendo i 400Hs in 53.11, ma esultando vistosamente gli ultimi 10-15 metri, seguito dal siciliano Giuseppe Biondo (classe ’96) in 53.69.
Sui 400 piani vittoria per Ilenia Vitale (LIBERTAS FRIUL PALMANOVA) in 55.62 per le allieve, Andrea Felotti (ATL. CAIRATESE) in 49.20 tra gli allievi.
Arrivato il momento dei 100, lo stadio è pieno. E’ l’ora degli allievi: una falsa partenza interrompe la normale procedura di partenza, si ritorna ai blocchi, ci si riposiziona e si riparte. Con un’ ottima partenza e un buon lanciato la spunta Marco Gianantoni (VIRTUS EMILSIDER BO) che chiude in 10.92, unico sotto gli undici secondi, seguito dall’ imperiese Abdulsamet Badur (Maurina Olio Carli Imperia) classe ’96 che riconferma il personale ottenuto in batteria, 11.04.
Tra le femmine doppietta per HERRERA ABREU Johanelis, che aveva vinto anche i 200, in 12.41.

Il mezzofondo non delude mai come non delude Eleonora Vandi (ATL. AVIS MACERATA), classe ’96 che vince agevolmente gli 800 allieve in 2.15.61. Tra gli allievi il primatista stagionale Guido Lodetti, capace quest’ anno di avvicinarsi al record italiano, cede al nuovo campione italiano della specialità Enrico Riccobon e al neo campione dei 1500 Raffaele Nonne. Gara molto combattuta, passaggio ai 400 in 58.8, gruppo molto compatto fino ai 600, Enrico riesce a giungere alla linea del traguardo in 1.55.85.
Nei 3000 la vittoria va a CRIPPA Yemaneberhan in 8.42.63, dopo una stagione sì difficile ma ricca di soddisfazioni.
Tra i lanci emergono i risultati di Maria Antonietta Basile che piazza il disco a 46.50 e Marco Piva che lancia il martello a 61.01.
Tra i concorsi citiamo la vittoria di Erika Furlani, classe ’96, che si aggiudica l’ alto in 1.75.

A chiudere le danze le due staffette 4×400. Quella maschile ha visto la vittoria dei ragazzi dell’ ATLETICA VIRTUS ACIREALE (SARDO Alfio Andrea – ARENA Giovanni – LUCIBELLO Venerando – LEONARDI Giuseppe) in 3.22.66, in quella femminile è stata dominata dalle ragazze della PRO PATRIA A.R.C. BUSTO A. (COLOMBO Camilla – TROIANI Serena – TROIANI Virginia – TROIANI Alexandra) in 4.00.33.

Questo fantastico weekeend si è così concluso e i tanto desiderati titoli sono stati assegnati; ricomincia una nuova stagione, un po’ di pausa e poi subito pronti per gli indoor e per le campestri, per prepararsi al meglio al prossimo anno, ricco di manifestazioni di livello internazionale sia per gli allievi che per gli juniores (Campionati Mondiali Allievi, Campionati Europei Juniores, EYOF, Gymnasiadi).
Non mi resta quindi altro che fare i complimenti a tutti coloro che hanno partecipato, atleti in particolare, ma anche agli spettatori che hanno tifato e sostenuto, e augurare a tutti un grande in bocca al lupo!!!

Qua sotto troverete i link  che porteranno alle 1600 foto scattate dal sottoscritto ( Fabio Frangione) ed Ekaterna Buscemi

Foto dei Campionati Italiani Individuali Allievi/e 2012  – Firenze 29 e 30/09/12 (1536 foto)

Buona visione!

Se volete lasciare un commento sull’organizzazione della manifestazione invece potete andare sulla pagina dedicata alla stessa cliccando qui sotto.

Lascia un commento sui Campionati Italiani Individuali Allievi/e 2012 – Firenze 29 e 30/09/12

Risultati completi (fonte: fidal.it)

Argomenti:

2 Commenti

  1. mauro ha detto:

    Belle

  2. mauro ha detto:

    Molte complete 🙂

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 43° Carsolina...

Domenica a Sgonico (TS) si è svolta la 43^ edizione del Carsolina  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 46^ Corri per ...

Novembre è iniziato e sono iniziate anche le gare di corsa campestre  [ Leggi Tutto ]

Lhoussaine Oukhrid p...

Lhoussaine Oukhrid, atleta marocchino tesserato per la società Ciavano Runners, è stato  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor