Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Sabato 15 settembre si è ritornati sul palcoscenico nazionale della marcia per i Campionati Italiani di 20km Junior e Promesse, ed i C.d.S. per tutte le categorie (compresi i Seniores).

Druento, un paesino al confine di Torino, ha ospitato la manifestazione all’interno del Parco della Mandria su di un percorso molto impegnativo: 1950mt di saliscendi, su un sentiero semi sterrato della larghezza di 1,5mt (era vietato il sorpasso a destra) e i giri di boa uno segnato da un barile e l’altro una curva in pendenza (tipo indoor) su di un tappeto rosso sconnesso. Per finire in bellezza l’ultima e più dura salita di 250mt.

Senza dubbio il favorito alla partenza era Federico Tontodonati (CUS Torino) che giocava in casa tra l’altro. Senza paura parte convinto e conduce in solitaria una strepitosa gara. Il suo tempo finale è 1h24’38” che tenendo conto di percorso e condotta di gara in solitaria dice tantissimo sul valore e i miglioramenti fatti da questo ragazzo (è attualmente il più forte marciatore in Italia non arruolato per un gruppo sportivo). Per la prima parte di gare prendono il compito degli inseguitori Mirko Dolci (Aeronautica) e Riccardo Macchia (Fiamme Oro), Teodorico Caporaso (Libertas Benevento) invece preferisce la progressione e poco più dietro ci sono Lorenzo Dessi e Andrea Adragna che transitano alla 10km in poco più di 45′. I due pretendenti al titolo Juniores Francesco Fortunato e Vito Minei, accompagnati da Massimo Stano e Mario Laudato passano ai 10km in 45’50” circa.

La 20km è lunga e nella seconda parte di gara ci sono sempre dei colpi di scena. Lo Junior Minei al 12°km viene squalificato lasciando così su un piatto d’argento il titolo italiano. Stano comincia la sua progressione mentre Macchia e Adragna perdono alcuni colpi strada facendo. Dolci maniente il ritmo e chiude in un buon 1h28’33”, Caporaso sorpassa così Macchia e Dessi e agguanta la terza posizione finendo le sue fatiche un minuto dopo. Titolo italiano promesse va comunque al poliziotto che finisce le sue fatiche in 1h30’03”, e poi il neo collega Massimo Stano che con un super finale sigla il PB sulla distanza 1h30’28” (quest’anno ha avuto non pochi problemi per un infortunio). Il Titolo italiano Juniores così lo agguanta Francesco Fortunato con 1h31’48” (esordio per lui sulla 20km), e questo rappresenta per lui il terzo titolo dopo quello nei 5km indoor e i 10km outdoor.

Tra le Donne poca partecipazione. Vince l’aviera Federica Ferraro in 1h35’52’‘, mentre tra la Promesse tripletta di titoli anche per Federica Curiazzi (Bergamo Creberg) in 1h45’00” infine il titiolo italiano Juniores va a Mariavittoria Becchetti (Ca.Ri.Ri) con il buon tempo di 1h45’47”.

Risultati completi

(Foto di Angelo Inglese)

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor