Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Simone Cairoli

Nel weekend appena passato è iniziata in anticipo la stagione indoor 2017 per il pluri-campione italiano di prove multiple Simone Cairoli. L’atleta in forze all’Atletica Lecco Colombo Costruzioni ha nettamente vinto la gara di eptathlon che si è svolta in quel di Clermont-Ferrant nel cuore della Francia con un totale di 5.532 punti, a soli 150 punti dal suo record personale: un ottimo risultato considerando che per Cairoli si è trattato di un allenamento, come ha scritto sulla sua pagina Facebook.

Pronti via e nella giornata di sabato fa subito segnare un ottimo risultato sui 60 metri: 7″14, poco lontano dal suo personale di 6″98. Nella sabbia della pedana del lungo fa registrare la misura di 7.17m, per poi andare sulla pedana del peso dove scaglia l’attrezzo a 12.11m.

Ma il vero ottimo risultato della prima giornata lo abbiamo all’ultima prova: Cairoli eguaglia il suo record personale nell’alto indoor, a un centimetro dal personale outdoor, con la misura di 2.06m; un’ottima notizia che fa ben sperare in miglioramenti in questa disciplina per il multiplista azzurro.

Nella seconda giornata si ripete l’exploit fatto all’ultima gara. Inizia prima con i 60hs, dove fa fermare il cronometro sul tempo di 8″60, per poi passare all’asta dove fa segnare un 4.07m non in linea con le sue solite prestazioni che lo tradisce un po’. Si riprende però alla grande nel 1.000 che segna la fine delle sette fatiche, dove arriva a mezzo secondo dal personale con l’ottimo tempo di 2’38″09.

Sicuramente un ottimo risultato che fa ben sperare per il 2017 dell’atleta che ha mancato il titolo dell’eptathlon in questa stagione ma che, come visto, si sta già dando da fare per essere al meglio durante le prossime rassegne nazionali.

Foto: Chiara Montesano/Trackarena.com

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Squalifica di 4 anni...

Il TNA, Tribunale Nazionale Antidoping, ha inflitto oggi 4 anni di squalifica  [ Leggi Tutto ]

Pubblicati i minimi ...

Avete già pianificato le gare della stagione 2018 che inizierà a breve?  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 46^ Corri per ...

L’edizione 2017 del circuito di campestri UISP Corri per il Verde si  [ Leggi Tutto ]

SAMORIN2017: 6° pos...

Dominio turco nelle gare senior con Yasemin Can che si piazza in  [ Leggi Tutto ]

SAMORIN2017: Yeman C...

Doppietta tedesca per le donne U23. Le due connazionali Alina Reh e  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor