Mizuno Tokyo 7

Categoria: Chiodate

Specialità: Velocità/Ostacoli

Peso: 173 grammi

Marca: Mizuno

Le Mizuno Tokyo 7 sono il modello lanciato nel 2012 dalla Mizuno per i velocisti; sono raccomandate dai 100 fino ai 400 e possono andare anche bene per i 400 hs anche se forse sono un po troppo basse di tallone.

Sono sicuramente scarpe ad alta prestazione con una patta chiodata da nove chiodi ( tre sono fissi) e una peso di soli 173 grammi che le rende leggerissime ma allo stesso tempo fasciano il piede in modo impeccabile.

La nuova patta chiodata è stata resa più rigida in modo da concentrare tutta la forza della corsa in quel punto, mantenendo anche l’arto in una posizione attiva, infatti la scarpa ti porta naturalmente ad una corsa in spinta sull’avampiede; si sente la spinta che si imprime con facilità, avanzando benissimo e con poca energia.

Come il precedente modello la scarpa è quasi totalmente aperta sulla tomaia lasciando spazio solo per i lacci a strappo. La suola interna è elastica in modo da ammortizzare gli urti.

Consiglio vivamente a chi, come me, soffre di infiammazioni al tendine d’achille, di non usarle per fare allenamenti su distanze lunghe e ripetute, proprio perchè, il piede essendo tenuto in posizione ” attiva” il tendine è sempre sotto sforzo ( io vi ho avvertiti).

E’ disponibile in un color grigio antracite metallizzato ( alla luce brilla…sembra una scarpa da serata di gala) mentre il simbolo della Mizuno di lato e ( in piccolo) sulla punta del piede è di un rosso scuro molto vivido.

Per quanto riguarda il prezzo io le ho trovate a 105 euro anche se possono arrivare a 115. Qui sotto trovate il link per comprarle su Amazon, che di solito fa ottimi prezzi e siete sicuri che vi arrivano.

Mizuno Tokyo 7 su Amazon.it (108€)

15 commenti su “Mizuno Tokyo 7

  1. Si infatti… Per ora è il mio primo paio di scarpe chiodate da velocità che ho acquistato e mi ci trovo molto bene e in particolare finalizzano al massimo la spinta dei piedi. Le sto usando anche per i 400hs.

  2. io sarei indeciso tra questo modello e le superfly r3… queste si possono usare in allenamento senza doverle buttare dopo poco tempo?

  3. Sicuramente durano più di altre chiodate che offrono alte prestazioni però non ti puoi allenare sempre con delle scarpe con una suola rigida, sarebbe meglio se tu ne avessi un paio da gara e uno da allenamento

  4. Io avevo le mizuno Tokyo 5 e mi sono durate per 5 anni, sia per le gare che per gli allenamenti e ora uso le mizuno Tokyo 7, vi assicuro che queste scarpe mantengono il piede in una posizione che permette di sfruttare tutto l’impulso dato dal passo, poi sono anche comode dal punto di vista della manutenzione perché non si sporcano nè si impregnano d’acqua…sono le migliori scarpe che abbia mai provato…( almeno non succede come a molte r3 a cui si rompe la retina in punta…)

  5. Ottime scarpe. Le ho tuttora e le uso per i 400hs 🙂 Per i 110 hs e per i 100 e 200 uso le Nike Superfly R3 ( Sono ottime le ultime citate !! 😀 ) Ma le mizuno tokyo 6 non sono davvero niente male ! e neanche troppo rigide ! perfette per i 400 !!

Rispondi a Jacopo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *