Marzia Caravelli si candida come Consigliere in quota atleti

marzia-caravelliManca ormai poco alle elezioni per la nuova presidenza della FIDAL e i candidati si stanno giocando le proprie carte; non si voterà però solamente il presidente, ma anche il Consigliere in quota atleti.

Ieri l’azzurra Marzia Caravelli ha annunciato su Facebook la sua candidatura proprio come Consigliere in quota atleti con queste parole: ”Ho deciso di farlo perché vorrei che la voce degli atleti fosse presente in Consiglio, e che lo fosse attraverso chi dal campo ci viene, da chi vive la realtà degli atleti di oggi, fatta anche di necessità del nostro tempo e del nostro mondo, vorrei che si potesse creare un reale collegamento tra la politica federale e la vita di campo”.

Marzia si candiderà in modo indipendente senza essere legata a nessun candidato e senza un programma politico, ma con in mano le richieste e le problematiche degli atleti ottenuti grazie a un questionario online in cui i ragazzi potranno dire la loro sulle questioni riguardanti l’atletica e i problemi che un giovane atleta si trova a dover affrontare ogni giorno, come le assenze da scuola durante le gare.

In questi giorni ho preso una decisione importante…MI SONO CANDIDATA! (Consigliere Fidal – Indipendente – in quota…

Pubblicato da Marzia Caravelli su martedì 11 ottobre 2016

Foto Chiara Montesano/trackarena.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *