Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Martina Caironi

Per la prima volta da quando lo stadio Engenhao è entrato in funzione per questi giochi olimpici, potremo vedere un tricolore italiano sventolare durante la cerimonia di apertura. Nella serata di ieri infatti Martina Caironi ha conquistato l’argento nella gara del lungo T42, diventando la prima italiana dell’atletica a vincere una medaglia alle olimpiadi carioche.

Nella sua serie di salti l’azzurra ha fatto una notevole progressione: il primo salto va già oltre i quattro metri e mezzo, 4.54m, ma la Caironi sa che serve di più se vuole provare a portare a casa la medaglia. Al secondo tentativo atterra a 4.60m, eguagliando il già suo record italiano, per poi andare ancora oltre e stabilisce il nuovo Record Italiano con 4.66m.

Nulla ha potuto però per l’oro, visto la strabiliante prestazione della tedesca Vanessa Low, che non si accontenta solo di vincere, ma va ad aggiungere ben 14 centimetri al già suo Record del Mondo, portandolo a 4.93m. Gradino più basso del podio per Cuba, con il 3.92m di Malu Perz Iser.

“Sono contenta di aver aperto le danze delle medaglie per la squadra di atletica -ha detto alla FISPES-  altre ne verranno sicuramente. Oggi volevo fare il personale, e se si pensa che a febbraio a casa di un infortunio ho rischiato di non fare le Paralimpiadi, 6 centimetri bastano. Quando la Low ha fatto quei salti mostruosi mi son detta che non avrei potuto vincere, ma che dovevo far bene almeno un salto.

Martina ha poi dedicato la medaglia alle vittime del terremoto nel centro Italia, dicendo che era vicina alle persone coinvolte. “Loro non hanno avuto una seconda possibilità come l’ho avuta io”.

Rivedremo la nostra portabandiera in gara nuovamente il 17 settembre, nella sua gara, quella dove detiene il Record del Mondo di 14″61: i 100 metri.

PROGRAMMA PARALIMPIADI

Foto Gareth Copley/Getty Images Europe

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

GROSSETO2017: Orario...

La pista azzurra dello stadio “Carlo Zecchini” di Grosseto è pronta ad  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 42° Gran Prem...

A distanza di una settimana siamo tornati ancora sul luogo del delitto.  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 42° Gran Prem...

Dopo un po’ di assenza, torniamo a fare foto in Trentino! Domenica  [ Leggi Tutto ]

Chevrier e gli azzur...

Euro Kamink 2017 – Il Mountain Running Italian Team tinge d’azzurro i  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Lo scorso fine settimana ad Arezzo si sono svolti i Campionati Toscani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Riunione Regio...

Ieri mattina abbiamo fatto un salto anche a Milano per la Riunione  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor