Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Oney TapiaCon la spettacolare cerimonia di apertura allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro, sono iniziate ufficialmente le Paralimpiadi nella città carioca.

Diversamente dalle Olimpiadi per normodotati, lo Stadio Engenhao, teatro delle battaglie della regina degli sport, ha iniziato a dare spettacolo fin dal primo giorno delle Paralimpiadi, e già due azzurri sono scesi in pedana o in pista: sono i due atleti della categoria T11, ovvero cecità totale, Oney Tapia e Arjola Dedaj.

Tapia, cubano ex giocatore di baseball professionistico, rimasto ceco a causa di un incidente sul suo lavoro da giardiniere, era alla prima esperienza a cinque cerchi ed è riuscito ad onorarla al meglio.

Penalizzato dall’accorpamento con la categoria T12 (ipovedenti), l’azzurro si piazza nono con un lancio da 12.72m, piazzandosi primo degli esclusi per la finale a 8 e, soprattutto, primo tra gli atleti della sua categoria di disabilità.

“C’è un piccolo dispiacere per aver mancato la finale, ma non sono deluso. Il peso non è la mia gara ma ci ho provato, ora penso al disco e voglio solo prepararmi psicologicamente a giovedì. E’ vero che i non vedenti sono penalizzati, ma per me è stata un esperienza”, dichiara alla FISPES.

La fortuna non aiuta nemmeno nelle batterie dei 100m Arjola Dedaj, che si ritrova in una batteria con le migliori atlete della specialità, come la beniamina di casa Terezinha Guilhermina, atleta da 12″. La Dedaj, sostenuta dalla sua guida Elisa Bettini, arriva a eguagliare il suo record personale di 13″43, che le vale il 14° tempo delle batterie.

“Abbiamo eguagliato il personale ma mi aspettavo di fare di meglio”, Ha detto alla FISPES. “Entrare in pista è stato comunquesia toccante e ho avuto i brividi: sentire il pubblico dagli spalti che ti incita è fantastico. Ora mi aspettano i 200 e il lungo, in quest’ultima gara ho forse più chance, ma darò il 100% in ogni gara”.

Stasera alle 23.13 sarà il turno di Ruud Koutiki, che dovrà affrontare il primo turno dei 400 riservati alla categoria T20.

PROGRAMMA PARALIMPIADI

FOTO: Gianluca Fortunato/TrackArena.com

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

GROSSETO2017: Orario...

La pista azzurra dello stadio “Carlo Zecchini” di Grosseto è pronta ad  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 42° Gran Prem...

A distanza di una settimana siamo tornati ancora sul luogo del delitto.  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 42° Gran Prem...

Dopo un po’ di assenza, torniamo a fare foto in Trentino! Domenica  [ Leggi Tutto ]

Chevrier e gli azzur...

Euro Kamink 2017 – Il Mountain Running Italian Team tinge d’azzurro i  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Lo scorso fine settimana ad Arezzo si sono svolti i Campionati Toscani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Riunione Regio...

Ieri mattina abbiamo fatto un salto anche a Milano per la Riunione  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor