Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Alessia TrostCon il 5° posto alle Olimpiadi di Rio 2016, Alessia Trost chiude un ciclo. Ad ottobre lascerà il suo attuale allenatore Gianfranco Chessa per essere seguita da Marco Tamberi, padre e allenatore del primatista italiano Gianmarco.

La notizia ha circolato per un po’ sui social network all’indomani della finale olimpica, da alcuni etichettata come “una occasione sprecata”, dopo che il suo allenatore Chessa ha pubblicato su Facebook un post molto duro in cui esprimeva rancore per la decisione presa, a detta sua, alle sue spalle. Insomma, secondo lui tutti lo sapevano tranne il diretto interessato.

La Trost ha aspettato di rientrare in Italia prima di diradare la nebbia sulla situazione, e l’ha fatto in una intervista con Alberto Bertolotto per il Messaggero Veneto.

Nel botta e risposta si legge “La decisione di farmi seguire da un altro allenatore l’ho presa a Rio: prima non avevo mai parlato con nessuno. Non era una scelta presa da mesi, come sostengono le voci che circolano, anzi. In Brasile mi sono confrontata con Marco Tamberi e ho fatto le mie riflessioni, propendendo poi per cambiamento”, aggiungendo “non era mia intenzione mancargli di rispetto”.

Alessia Trost conta nel suo palmares un oro mondiale juniores, due ori europei U23, un argento europeo assoluto e un argento olimpico giovanile e vanta personale di 2,00m che solo altre due azzurre prima di lei erano riuscite a superare.

Questo cambio tecnico le servirà da stimolo per recuperare quella brillantezza e tranquillità che negli ultimi due anni le sono mancate, probabilmente a causa delle grosse aspettative che tutto il mondo dell’atletica aveva su di lei.

Foto Chiara Montesano/trackarena.com

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

GROSSETO2017: Orario...

La pista azzurra dello stadio “Carlo Zecchini” di Grosseto è pronta ad  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 42° Gran Prem...

A distanza di una settimana siamo tornati ancora sul luogo del delitto.  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 42° Gran Prem...

Dopo un po’ di assenza, torniamo a fare foto in Trentino! Domenica  [ Leggi Tutto ]

Chevrier e gli azzur...

Euro Kamink 2017 – Il Mountain Running Italian Team tinge d’azzurro i  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Lo scorso fine settimana ad Arezzo si sono svolti i Campionati Toscani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Riunione Regio...

Ieri mattina abbiamo fatto un salto anche a Milano per la Riunione  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor