Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Ayomide FolorunsoPartono in ritardo le gare su pista alle Olimpiadi di Rio a causa del cattivo, vengono infatti rimandate tutte di mezz’ora.

La nostra azzurra Ayomide Folorunso è la prima a mettersi sui blocchi delle batterie dei 400hs; in batteria con una delle favorite, l’americana Sydney McLaughlin, non si fa intimorire e riesce a strappare un pass per la semifinale con la qualificazione diretta arrivando al terzo posto in 55″78 superando l’americana. Ha dimostrato grande maturità la campionessa italiana assoluta riuscendo a farsi valere nelle competizioni che contano come a agli Europei di Amsterdam in cui si è guadagnata il quarto posto che le ha permesso di essere presente a Rio.

Tornata da un infortunio Yadisleidy Pedroso corre un’ottima gara ottenendo lo stagionale di 55″91 che le vale il 4° posto e le permette di venire ripescata con il tempo migliore. Terza fino agli ultimi 50m viene superata dalla polacca Emilia Ankiewicz che risale posizioni grazie a uno sprint finale.

Perde posizioni sul rettilineo finale Marzia Caravelli che conclude la gara al 6° posto in 57″77 perdendo ogni possibilità di ripescaggio.

Due su tre quindi le azzurre che rivedremo in gara sulla distanza in lotta per un posto nell’ambita finale.

Nella giornata di ieri la campionessa colombiana Caterine Ibarguen ha confermato il suo dominio incontrastato nel triplo vincendo la medaglia d’oro che le era sfuggita a Londra 2012 in cui aveva ottenuto il secondo posto in una gara inficiata da un infortunio. Unica a superare i 15m (15.17m) lascia dietro di sé la sua principale rivale di questa stagione, la venezuelana Julimar Rojas (14.98m) e la kazaka Olga Rypakova (14.74m).

ISCRITTIORARIO E STREAMINGRISULTATI

Nella foto: Ayomide Folorunso (Chiara Montesano/trackarena.com)

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

GROSSETO2017: Orario...

La pista azzurra dello stadio “Carlo Zecchini” di Grosseto è pronta ad  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 42° Gran Prem...

A distanza di una settimana siamo tornati ancora sul luogo del delitto.  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 42° Gran Prem...

Dopo un po’ di assenza, torniamo a fare foto in Trentino! Domenica  [ Leggi Tutto ]

Chevrier e gli azzur...

Euro Kamink 2017 – Il Mountain Running Italian Team tinge d’azzurro i  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 21° Meeting "...

Finiti i campionati federali, è tempo di meeting estivi. Ieri siamo stati  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Lo scorso fine settimana ad Arezzo si sono svolti i Campionati Toscani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Riunione Regio...

Ieri mattina abbiamo fatto un salto anche a Milano per la Riunione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Gran Prix Fida...

Ieri a Livorno si è svolto il Memorial Calderini, valevole come 5^ Prova  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor