Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

LATINA : Trofeo Nazionale Invernale di Marcia 2012

Risultati (fonte: fidal.it)

Prima gara di marcia del 2012: grande spettacolo! Dopo il grande flop del 2011 a Bianco, quest’anno grande partecipazione a Latina con la presenza di tutti i migliori marciatori italiani, il campione olimpico in carica Alex Schwazer compreso.

Tempo nuvoloso e leggermente ventoso, un buon percorso su un circuito di 1000m (forse un po pochi per la lunga gara dei 35km) con due piccoli rondò agli estremi, adibiti a giri di boa.

Ore 10:00 alla partenza gli atleti della 35km Assoluti M e 15km Juniores M/F. D’obbligo citare i “big” alla partenza: Schwazer e Giupponi (entrambi carabinieri allenati da Michele Didoni), il team di Sandro Damilano composto da Rubino, Tontodonati e i cinesi Wang, Si e Li (sì, sono i loro cognomi) e poi Nkouloukidi Jean Jacques allenato da Patrick Parcesepe (assente per infortunio il suo compagno cinquantista Marco De Luca). Pronti, via! Solo un km nel gruppone per poi cominciare la sua fuga in solitaria, con la sua marcia “di potenza”  Alex non aspetta nessuno. A seguire l’idea c’è Jacques che preferisce condurre anch’egli la gara da solo al suo ritmo. Poco più dietro il gruppo composto da tutti gli atleti di Damilano più Giupponi, compatti fino al 20°km dopo di che comincia la progressione di Wang che sfalda così il gruppo. Alex Schwazer è inarrestabile e chiude addirittura l’ultima 10km in 40’36”: tempo finale 2h28’10” (4’13” di media al km). Promosso. Ottima la prestazione del ventista finanziere Giorgio Rubino che arriva 3° chiudendo in 2h33’52” (4’23” al km) dopo il cinese Wang Zhen, classe ’91, che ha concluso la 35km in 2h31’29” (4’19” di media). L’altro ventista Matteo Giupponi conclude una bella gara in 2h34’43” (4’25” al km) battendo il più esperto Nkouloukidi che gli arriva 1′ più dietro. Nota di merito infine per Federico Tontodonati, il più giovane dei big, che è riuscito addirittura a tenere una media di 4’28” al km per un totale di 2h36’33”, un gran tempo in prospettiva della 50km (il minimo per le Olimpiadi è 3h54’00” cioè a 4’40” al km).

Vedendo tutti questi campioni passa in secondo piano la gara dei 15km Juniores, tra cui si riconferma il migliore Vito Minei (Atl. Don Milani) che in progressione lascia dietro Francesco Fortunato (Enterprise Sport&Service) nella seconda parte di gara. 1h08’10” il suo tempo e 40” più tardi l’altro. Di rilievo il progresso dell’ostiense Alessio Musso che conduce una gran prova chiudendo in 1h10’23” le sue fatiche. Tra le donne invece, troviamo in grandissima forma Anna Clemente appena arruolata nel G.S. Fiamme Gialle che trascinata dai maschietti riesce a portare un ritmo di 4’51” al km per 15km: tempo finale di 1h12’56”. Dietro di lei (si fa per dire dietro) comunque una buona Alessia Costantino che conclude in 1h18’32”, non male per una ragazza all’esordio nella categoria e su questa distanza.

Alle 11:50 sono partite finalmente le Donne della 20km. Alla partenza il bronzo olimpico Elisa Rigaudo, le due cinesi Liu Hong e Li Yanfei, Sibilla Di Vincenzo, Eleonora Giorgi e Antonella Palmisano. Bellissima gara in progressione quella delle atlete allenate da Damilano che se la giocano agli utlimi metri: alla fine avrà la meglio la nostra Elisa che conlude la gara in 1h31’56”,(non sembrava affatto stanca all’arrivo, ndr) stesso tempo di accredito per Liu Hong, mentre appena 10” più tardi arriverà Li. Riconosciamo il merito alla Di Vincenzo che ha condotto davvero una bella gara finendo i 20km in 1h32’30”. Solo dopo l’ora e 35 arrivano le altre due atlete italiane sopracitate.

Che dire, gran bella manifestazione ed anche ben organizzata. Mia madre ha fatto un po di foto ma evidentemente mio fratello non le ha insegnato alcun trucco del mestiere… Dunque accontentatevi e alla prossima!

Correte a vederle! (44 foto)

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor