Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Daniele MeucciI Campionati Europei di Amsterdam fanno segnare un record già prima di iniziare: è record di partecipanti, 1.473 atleti da 50 nazioni diverse. Sono in totale 12 i titoli continentali che si assegneranno con le gare di mezzofondo e fondo, con la gara di mezza maratona a sostituire la 42km, per dare la possibilità agli atleti di correre la gara conclusiva dei Giochi Olimpici in quel di Rio. Andiamo ad analizzare le entrylist gara per gara.

Gli 800m maschili vedranno una lotta fino all’ultimo metro per la vittoria; ma parte da favorito Pierre-Ambroise Bosse, che dovrà vedersela con un uomo dal finale strabiliante come Amel Tuka. Attenzione anche ai polacchi Marcin Lewandowsky e Adam Kszczot entrambi capaci di 1’43 in carriera.

Cinque ragazze sotto i due minuti in questa stagione nel doppio giro di pista al femminile  con favorita l’ucraina Nataliya Lupu, più per esperienza in gare internazioanali che per risultati. Dovrà star attenta alla connazionale Nataliya Pryshchepa, le due francesi Justine Fredonic e Renelle Lamote, quest’ultima in forte ascesa in questo periodo, arrivata a correre questa stagione il personale di 1’58″01. Chiude il quintetto Angelika Cichocka.

Tolti gli americani e gli africani, nei 1500 la gara sembra davvero aperta a qualsiasi risultato. Il miglior crono in carriera è quello di Henrik Ingebrigsten, mentre il miglior risultato della stagione è il 3’35″05 del tedesco Homiyu Tesfaye. Combatteranno anche per il podio il britannico Tom Lancashire e l’ottocentista Marcin Lewandowsky.

Al femminile la super favorita per il kilometro e mezzo è l’etiope naturalizzata olandese Sifan Hassan, unica a vantare un personale sotto i 4 minuti, ma che questa stagione ha corso solo al coperto e farà sulla pista di casa il debutto stagionale. Lotta per la medaglia d’argento tra Amela Terezic e le due polacche Sofia Ennaoui e Angelika Cichocka.

La turca Yasemin Can non dovrebbe aver problemi a portare a casa il titolo continentale sui 5000 col suo personale stabilito questa stagione di 14’37″61. Lotta per l’argento tra le due ragazze capaci di scendere sotto i 15 minuti, oltre la Can, Meraf Bahta e Karoline Grovdal.

Can che proverà la doppietta con i 10.000m, che la presentano col miglior tempo. Sarà una sfida più difficile visti gli accrediti molto vicini delle atlete, soprattutto con Karoli Grovdal che le dista solo 7″ e Dulce Felix, che in carriera ha corso anche lo stesso tempo della Can di 31’30.

Con l’assenza di Mo Farah sembra spalancata ai turchi la vittoria nei 5.000m e 10.000m. Nella distanza minore è favorito con un personale di 13’00″31 Ali Kaya col connazionale Aras Kaya ad accompagnarlo con un tempo inferiore. Chi può evitare la vittoria turca è il belga Abdi Bashir, capace di 13’06″16 in carriera, anche se il miglior risultato stagionale europeo, visto il debutto sulla distanza ad Amsterdam dei turchi, appartiene a Hayle Ibrahimoc con 13’13″92.

Sulla doppia distanza sempre i due turchi Kaya partono da favoriti con i loro personali entrambi intorno a 27’30. Il terzo turco Polat Ankan detiene il miglior risultato europeo dell’anno con 27”59″59; sembra tutto pronto per una tripletta turca. Chi potrebbe guastare la festa è lo spagnolo Antonio Abadia che quest’anno ha ritoccato il proprio personale fino a portarlo a 28’07″14.

Sulla gara con barriere dei 3000 siepi, al femminile, parte col miglior accredito la tedesca Gesa-Felicitas Krause, che però dovrà vedersela in una gara testa a testa fino all’ultimo giro, con un tempo finale che dovrà andare sotto i 9’30, con la finlandese Sandra Eriksson e la turca Ozlem Kaya, all’esordio stagionale nella gara.

Mahiedine Mekhissi-Benabbad, salvo magliette tolte in gara come due anni fa, porterà a casa il titolo, guardando magari a provar a infastidire gli altipiani in quel di Rio, essendo uno dei pochi a poterli contrastare. In gara anche l’altro francese, campione europeo uscente Yoann Kowal che dovrà battagliare con il turco Tarik Akdag per il podio.

Nella mezza maratona parte da favorito il campione europeo della maratona, Daniele Meucci. Per portare però il titolo in Italia dovrà dare battaglia a molti pretendenti, in una gara in cui è difficile fare previsioni viste le innumerevoli variabili che si possono presentare. Il miglior accredito del lotto è quello del turco Kaan Kigen Ozbilen, capace di 59’58 in carriera e 1h10 questa stagione. Tra i migliori anche lo svizzero Tadesse Abraham e l’altro azzurro Stefano La Rosa.

21,095km al femminile con un bel gruppo di atlete che questo anno hanno corso in 1h10. Tra queste anche la nostra Veronica Inglese che in questa stagione ha spaziato davvero tra tutte le distanze. Proverà ad arrivare prima al traguardo, ma dovrà combattere con numerose atlete tra cui Elizeba Cherono, Sara Moreira e Isabellah Andersson tutte con tempi vicinissimi tra loro.

ISCRITTI

Nella foto: Daniele Meucci (Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: C.d.S. Assolut...

Continuamo senza sosta a caricare foto di questa 2^ Fase Regionale dei  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

Domenica a Torino è andata in scena la consacrazione di Kevin Ojiaku,  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

Un nuovo pezzo si aggiunge a TrackArena Italia! A darci una mano  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S Assoluto...

La seconda fase dei Campionati di Società Assoluti Toscani ha preso il  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Allievi...

Fine settimana di gare per gli allievi che sono saliti in pista  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S Assoluto...

La seconda fase dei Campionati di Società Assoluti Toscani ha preso il  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Allievi...

Fine settimana di gare per gli allievi che sono saliti in pista  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

La prima fase regionale dei Campionati di Società Assoluti liguri si è  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

Sono stati due giorni di pioggia quelli della prima fase dei Campionati  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

In tutta Italia lo scorso fine settimana si è corsa la prima  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor