Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Libania GrenotManca oramai sempre meno all’inizio dei Campionati Italiani Assoluti, che questo anno si terranno sulla pista dello stadio Raul Guidobaldi di Rieti e che in alcune gare, dove vi sono più di tre atleti col minimo per i campionati europei, farà da specie di trials per designare i tre atleti da portare ad Amsterdam, visto il massimo di atleti per nazione a gara.

Una di queste gare saranno i 100 maschili dove quattro atleti al via hanno corso i 10″38, che corrisponde al minimo europeo. Capolista nelle entry list è l’appena diciottenne Filippo Tortu, capace questa stagione di 10″24 Record Italiano U20. Alle sue spalle gli altri tre papabili europei sono racchiusi in un centesimo, con Massimiliano Ferrero che ha corso in 10″37 e Delmas Obou e Jacques Riparelli entrambi con 10″38.

Al femminile guida la start list Gloria Hooper: la ragazza della Forestale dovrebbe essere la favorita col suo personale di 10″34. Alle sue spalle sarà davvero una bella battaglia con Irene Siragusa, unica oltre la Hooper ad aver corso sotto gli 11″50, standard di partecipazione per Amsterdam, con 11″47, ma cercheranno proprio il minimo per partecipare agli europei Audrey Alloh con 11″56 e Ilenia Draisci con 11″59. Occhio anche all’allieva Zynab Dosso col suo personale di 11″63 e non lontana dalla zona podio.

Hooper e Siragusa che si presenteranno anche ai blocchi dei 200 metri col secondo e terzo tempo, rispettivamente di 23″04 e 23″39. Davanti a tutte svetta la neoprimatista italiana sulla distanza e campionessa europea sui 400 Libania Grenot col tempo di 22″56. Tenterà probabilmente il tempo di 23″60 richiesto per partecipare agli europei Maria Benedict Chigbolu accreditata di 23″68.

Al maschile troviamo nuovamente ben quattro atleti che hanno corso sotto il minimo europeo di 20″95 e due molto vicini ad esso: capolista col suo 20″50 è Davide Manenti, davanti al duo delle Fiamme Gialle composto da Eseosa Desalu e Matteo Galvan che hanno i tempi di 20″69 e 20″78, e dietro di loro il duo della Riccardi Milano con Simone Tanzilli col minimo europeo e 10″83 e Federico Cattaneo con 20″99; quinto con 21″00 è Simone Petteneati. In gara anche il neo italiano Antonio Infantino che tenterà di qualificarsi per gli Europei e per le Olimpiadi.

Matteo Galvan sarà presente anche alla partenza dei 400 in cui ha il miglior tempo tra gli iscritti col suo 45″86. A quasi un secondo l’U23 Giuseppe Leonardi con 46″50: questi gli unici due col minimo europeo di 46″70. Al terzo posto delle liste iscritti troviamo Lorenzo Valentini che dovrà battagliare con Marco Lorenzi per la medaglia di bronzo visti i tempi di iscrizione rispettivamente di 46″94 e 47″00.

400 femminili dove anche qui quattro atlete hanno conseguito il minimo per Amsterdam e una è vicina al 53″40. La strafavorita è ovviamente la campionessa europea sulla distanza Libania Grenot col suo tempo di 51″52. Anche la medaglia d’argento dovrebbe avere la sua favorita in Maria Benedict Chibolu, accreditata di 52″37. Ci sarà invece battaglia per la terza posizione tra Elena Maria Bonfanti e Raphaela Boaheng Lukudo, iscritte la prima con 53″16 e la seconda con 53″17. Occhio però anche a Marta Milani accreditata di 53″56.

Passiamo ora alle gare con le barriere. Qui le tre maglie azzurre e il podio dovrebbe aver già i suoi nomi, con gli unici tre atleti accreditati di un tempo sotto i 14 secondi, va stabilito però l’ordine di arrivo, con i tre davvero vicini tra loro. Il migliore accredito è quello di Lorenzo Perini con 13″67, seguito da Emanuele Abate con 13″73 e Hassane Fofana con 13″79. Lontani gli altri col quarto tempo di Luca Trgovcevic di 14″10.

Cambia il sesso e la distanza ma non il ragionamento: anche sui 100hs sono tre le atlete ad aver conseguito il minimo e le altre ne sono distanti. A svettare su tutte è Giulia Tessaro col suo 13″14 seguita a ruota da Giulia Pennella col tempo di 13″25, che dovrà vedersela col 13″26 di Micol Cattaneo per poter salire sul secondo gradino del podio.

Sul giro di pista con ostacoli dei 400hs al maschile sarebbe davvero difficile provare a capire l’ordine di arrivo con ben cinque atleti sotto i 51 secondi, minimo europeo e il sesto, Mattia Contini vicinissimo con 51″03. Svetta su tutti l’unico sub50 di Jose Bencosme accreditato di 49″77, seguito da Mario Lambrughi con 50″10 e a seguire Leonardo Capotosti con 50″58, Eusebio Haliti con 50″73, Lorenzo Vergani con 50″93 e, appunto, Mattia Contini.

Al femminile invece solo tre atlete si presentano allo start con il minimo europeo e il terzo accredito dista di un secondo e mezzo dalla quarta. Su di tutte troviamo Marzia Caravelli col tempo di 55″69, che stacca di quasi un secondo Ayomide Folorunso, iscritta con 55″68, che dovrà battagliare con Francesca Doveri, accreditata di 56″98, per la medaglia d’argento.

ISCRITTI CAMPIONATI ASSOLUTI RIETI 2016

Nella foto: Libania Grenot (Chiara Montesano/trackarena.com)

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

GROSSETO2017: Orario...

La pista azzurra dello stadio “Carlo Zecchini” di Grosseto è pronta ad  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 42° Gran Prem...

A distanza di una settimana siamo tornati ancora sul luogo del delitto.  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 42° Gran Prem...

Dopo un po’ di assenza, torniamo a fare foto in Trentino! Domenica  [ Leggi Tutto ]

Chevrier e gli azzur...

Euro Kamink 2017 – Il Mountain Running Italian Team tinge d’azzurro i  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Lo scorso fine settimana ad Arezzo si sono svolti i Campionati Toscani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Riunione Regio...

Ieri mattina abbiamo fatto un salto anche a Milano per la Riunione  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor