Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

irene-siragusaLa seconda fase dei Campionati di Società Assoluti in Toscana si è svolta a Sesto Fiorentino, insieme alle società toscane hanno partecipato, come lo scorso anno, anche quelle liguri.

Sono stati molti i partecipanti, sopratutto nei 100m in cui si sono corse ben 17 batterie maschili e 15 femminili. Tra gli uomini lo scontro per il titolo è stato tra l’atleta della Firenze Marathon Antonio Cassano e quello del CUS Pisa Delmas Obou; la gara si è risolta con la vittoria di Obou in 10″55. 10″79 per Cassano e 10″80 per il compagno di squadra Valerio Rosichini. Al femminile assente Irene Siragusa che nella prima fase ha portato a casa il pass per i Campionati Europei di Amsterdam. Vince Alina Cravcenco sulla favorita Anna Bongiorni; 11″82 per la prima e 11″93 per la seconda. Terzo posto per Silvia Nistri in 12″02.

Nel giro di pista Giacomo Angeli si stabilisce subito in testa e va a vincere in 48″80, inutili i tentativi da parte di Marco Landi di recuperarlo, l’atleta dell’Atletica Livorno arriva al secondo posto in 49″06. Alice Napoletano, atleta ligure della Spectec Duferco Carispezia, si aggiudica la gara femminile in 58″00 davanti a Miriam Manar in 58″02.

Sylvain Rukundo è il primo atleta a raggiungere il traguardo nei 1500m in 3’51″75, secondo posto per Andrea Ghia in 3’52″55, completa il podio Marco Scantamburlo in 3’53″97. Al femminile la ligure Chiara Ferdani si piazza subito in testa vince in 4’38″11 seguita da Ludovica Cavallini in 4’41″32 e da Federica Baldini in 4’42″31.

Nei 3000st fin da subito non ci sono dubbi su chi sarà il vincitore; il portacolori della Libertas Runners Livorno Josphat Koech distacca gli avversari fin dai primi metri e va a vincere in 9’11″46. Anche tra le donne Eunice Chebet parte subito veloce distaccando le altre atlete; ferma i cronometri a 11’18″23.

200m di alto livello con Irene Siragusa, Anna Bongiorni e Martina Amidei (i) in lotta per la vittoria; all’uscita di curva Irene Siragusa si mette in testa e supera la linea del traguardo in 23″39, la sua seconda prestazione di sempre e a 2 decimi dal minimo per le Olimpiadi di Rio, il tempo vale anche come minimo di partecipazione per gli Europei di Amsterdam. Secondo posto per Anna Bongiorni in 24″23 e terzo per Martina Amidei in 24″23. L’atleta dell’Aeronautica Davide Manenti (i) ha vinto invece la gara al maschile in 20″53, sfiorando il minimo olimpico di 3 centesimi e ottenendo quello per Amsterdam. Completano il podio gli atleti del CUS Genova Andrea Delfino in 21″71 e Fabio Bongiovanni in 21″80.

Gara decisa negli ultimi metri quella degli 800m donne che ha visto la vittoria dell’atleta del CUS Pisa Federica Baldini su Alice Napoletano, 2’15″92 contro 2’15″94. Al maschile è l’atleta della Firenze Marathon Lorenzo Casini ad aggiudicarsi la vittoria in 1’53″23.

5000m dominati dai keniani con una sfida in casa Toscana Atletica Futura con Sylvain Rukundo e Albert Chemutai al comando per tutta la gara che si è conclusa con uno sprint finale dei due che ha visto la vittoria di Rukundo in 14’12″98. Mercyline Chelangat e Doreen Chemutai distaccano subito le avversarie mentre alle loro spalle Emma Quaglia e Eunice Chebet lottano per il terzo posto. La Chelagat corre tutta la gara in progressione e raggiunge per prima il traguardo in 15’56″75, secondo posto per la Chemutai in 16’20″99 e terzo per la Quaglia in 17’07″13.

I liguri conquistano sia i 110hs e i 100hs, le gare sono vinte da Samuele Devarti in 14″95 e da Luminosa Bogliolo in 14″34; vittoria in solitaria per il livornese Mattia Contini sui 400hs che vince in 52″24, mentre al femminile è Giulia Giannini ad aggiudicarsi la vittoria in 1’04″41.

Gara di salto in alto maschile che ha creato un po’ di difficoltà ai saltatori a causa degli atleti impegnati sui 200m che passavano in allungo interrompendo la loro rincorsa. Andrea Lemmi ha vinto la gara con 2.23m, sfiorando i 2.27m, misura che è solamente rimandata alla prossima volta. Secondo e terzo posto con 2.01 per Simone Luminoso e Filippo Lari. Eleonora Bacciotti vince la gara al femminile con 1.71m, secondo posto per Irene Della Bartola con 1.69m e terzo per Maria Elena Caizzi con 1.63m.

Botta e risposta tra Ilaria Cariello e Selene Lazzarini nel salto in lungo che si sono contese il primo posto fino agli ultimi salti quando la Cariello ha sfiorato il muro dei 6m saltando fino a 5.94m. Prima volta oltre i 7m per il secondo classificato nel lungo maschile Andrea Rinaldi che atterra a 7.09m dietro a Stefano De Luca con 7.36m.

Asta vinta da Jacopo Mussi con 4.60m e da Letizia Marzenta con 3.90m, prova i 4.05m ma non riesce a superare l’asticella. Nel triplo Simone Calcagno del CUS Genova vince agilmente con 15.27m, secondo Amedeo Vannini con 13.73m. Al femminile è Jasmine Al Omari la vincitrice con un balzo da 12.73m davanti a Chiara Bertuzzi (12.09m).

Federico Apolloni porta a casa due medaglie d’oro, nel peso e nel disco, con le misure di 14.73m e 56.91m. Vince il martello l’atleta del CUS Genova Mattia Superina con 57.07m davanti al livornese Eric Fantazzini con 56m, mentre Michele Cerruti vince la gara di giavellotto scagliando l’attrezzo a 63.76m.

Eleonora Bacciotti vince anche la gara di peso con un lancio da 11.49m davanti alla compagna di squadra Chiara Salvagnoni con 11.27m. La Firenze Marathon si aggiudica anche la vittoria nel disco e nel martello grazie a Julita Ambra con 47.17m, nel disco, e Maria Vittoria Galgani con 53.33, nel martello. Il giavellotto è vinto dall’atleta della Libertas Runners Livorno Nicoletta Citi con 41.32m.

I due azzurri Gianluca Picchiottino e Giada Ciabini vincono i 10.000m e i 5.000m di marcia senza problemi con il tempo di 42’42″57 e 23’56″81.

Dopo la seconda prova la Virtus Lucca è al comando della classifica maschile con 17.422 punti davanti a Firenze Marathon con 17.374 punti e Atletica Livorno con 17.178 punti, mentre al femminile la Firenze Marathon è in testa con 17.726 punti, secondo posto per la Toscana Atletica Empoli Nissan con 16.749 punti e terzo per l’Atletica 2005 con 16.430 punti.

RISULTATI COMPLETI

Nei due giorni di gara ben tre fotografi, Chiara Montesano, Chiara Aime e Matteo Bocci, sono stati impegnati sotto al sole per scattare delle foto, le trovate al link qui sotto.

Foto della 2^ Fase Regionale C.d.S Assoluti – Sesto Fiorentino 21 e 22/05/16 (2081 foto)

Alla prossima!

Nella foto: Irene Siragusa (Chiara Montesano/trackarena.com)

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor