Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Sebastiano BianchettiIn questi ultimi mesi c’è stato un atleta che ha centrato molti obbiettivi che si era posto: Sebastiano Bianchetti.
Lo abbiamo visto abbattere il muro dei 19m nel peso in una gara in Sudafrica, lo abbiamo visto riscrivere i Record Italiani e lo abbiamo visto con la medaglia di bronzo al collo alla sua prima gara internazionale assoluta.

Lo abbiamo raggiunto per scoprire qualcosa in più di questo atleta della Cariri che sta facendo sempre di più parlare di sé e dei suoi risultati.

Molti ragazzi si sono avvicinati all’atletica grazie alle gare scolastiche o agli allenamenti organizzati dalle scuole; spesso usate per saltare giornate di scuola riescono poi ad avvicinare i ragazzi a questo sport formando atleti di grande valore. Anche per Sebastiano è stato così che dopo aver praticato nuoto insieme al fratello ha deciso di passare all’atletica, per fortuna diremo noi.

Arrivato all’atletica nel 2008, nel 2013 arriva la prima nazionale di categoria con i Campionati Mondiali Allievi di Donetsk fino ad arrivare alla prima uscita con la maglia assoluta con la Coppa Europa di Lanci di Arad. Come per ogni prima nazionale assoluta il neo azzurro deve subire il battesimo della matricola che consiste nel passare il rasoio sulla testa. A Sebastiano è toccata una bella croce fatta da due grandi lanciatori italiani: Paolo Dal Soglio e Nicola Vizzoni.

Una prima nazionale assoluta sicuramente da ricordare che si è conclusa con una bella medaglia di bronzo con un personale di ben 38cm.  “Alla prima uscita in azzurro non credevo di prendere la medaglia visto gli accrediti degli avversari, ma sapevo di valere determinate misure che sarebbero anche potute essere superiori, ma visto il fastidio che avevo alla mano è andata bene così” dichiara l’atleta reatino.

Oltre alla medaglia di bronzo si porta a casa anche il primo degli obbiettivi che si è posto per questa stagione: la qualificazione per i Campionati Europei di Amsterdam 2016. Durante la rassegna olandese Sebastiano cercherà di depennare anche il secondo obbiettivo stagionale: superare i 20m, magari raggiungendo quei 20.50m che vorrebbero dire la partecipazione alle Olimpiadi di Rio.

Il primo obiettivo è andato, era Amsterdam, il prossimo sono i 20 e di lì in poi…. c’è un sogno immenso”.

La notizia della morte di Andrea Milardi, fondatore della Studentesca Ca.Ri.Ri ha sconvolto il mondo dell’atletica, in particolare di quella reatina e degli atleti che sin da piccoli sono entrati in contatto con un persona che ha fatto dell’atletica la sua vita e a che all’atletica ha dato tanto.

Sebastiano ha conosciuto Milardi quando aveva 13 anni, fu lui a indirizzarlo verso l’atletica e da quel momento è diventato un punto di riferimento, come un padre“.

C’era sempre, nel bene e nel male, per me e per tutti gli altri atleti. E’ stato lui, con tutta la sua famiglia, a far diventare Rieti la capitale dell’atletica italiana.” 

Era una persona che non si riesce a descrivere, troppo buona. Lo terrò per sempre nel mio cuore, ha reso possibile che una passione si possa in futuro trasformare in lavoro, mi ha aiutato a garantirmi un futuro”.

Foto Michele Fortunato/trackarena.com

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Inaugurato il nuovo ...

Dopo anni di attesa, finalmente l’Olindo Galli di Tivoli riapre i battenti.  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

Alexandra, Serena e ...

Chiunque frequenti le piste di atletica le avrà viste almeno una volta,  [ Leggi Tutto ]

CDS Allievi 2017 Fin...

A Vicenza le finali dei campionati di società di Allievi ed Allieve  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. su Pist...

Si sono conclusi anche quest’anno i C.d.S. su Pista Allievi/e 2017. Tra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Montagnani e Dester ...

Nonostante la prima giornata sia stata caratterizzata da un incessante vento, gli  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor