WHEREABOUTS: Assoluzione per 8 dei 26 atleti deferiti incluso Fabrizio Donato

coniSi è chiusa poco fa la seduta del Tribunale Nazionale Antidoping che doveva emettere il verdetto riguardo i primi dei 26 deferimenti ufficializzati ad inizio dicembre 2015.

Il verdetto ha fatto tirare un grande sospiro di sollievo ad 8 atleti di primo rilievo dell’atletica italiana decretandone la completa assoluzione.

Gli atleti in questione sono Fabrizio Donato, Daniele Greco, Andrew Howe, Silvia Salis, Daniele Meucci, Ruggero Pertile, Anna Incerti e Andrea Lalli.

Su Facebook la portavoce del gruppo Silvia Salis ha pubblicato un post liberatorio a nome suo e dei colleghi atleti in cui esprime soddisfazione e orgoglio per il modo in cui hanno affrontato lo spinoso problema.

Nel film Armageddon il Presidente degli Stati Uniti ad un certo punto afferma "nel caos che regna nella nostra storia…

Pubblicato da Silvia Salis su lunedì 21 marzo 2016

Le prossime udienze si terranno domani e vedranno protagonisti Matteo Galvan, Daniele Secci, Claudio Licciardello, Simone Collio e Giovanni Faloci.

Gli atleti sono (ed erano) stati accusati di aver eluso i controlli antidoping violando l’articolo 2.3 delle Norme Sportive Antidoping.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *