ARAD: Bianchetti rivelazione della Coppa Europa, bronzo e pass per Amsterdam (VIDEO)

Sebastiano BianchettiSono terminate con la giornata odierna le gare che hanno impegnato la formazione di 17 azzurri nella Coppa Europa di Lanci.

I nostri hanno concluso la trasferta riprendendo la positività della giornata passata per trasformala in una ventata di ottimi risultati che fanno ben sperare per il futuro. Se ieri abbiamo concentrato le attenzioni sul podio di Marco Lingua, oggi sotto i riflettori finiscono certamente le prestazioni di Sebastiano Bianchetti e Norbert Bonvecchio.

Buona la prima, sì la spallata che ha portato il giavellotto di 76,66m di Norbert Bonvecchio è stata proprio quella, la prima, argento per lui preceduto solamente dal bielorusso Uladzimir Kazlou (79,34m); nella stessa gara chiude sesto Antonio Fent a 74,80m.

Battesimo di bronzo in Nazionale per Sebastiano Bianchetti; il pesista ventenne allenato da Paolo Dal Soglio ha infatti condotto una gara che lo ha visto lanciare il suo peso oltre i 19 metri per ben quattro lanci sui sei di gara, ma ciò che più conta è il miglioramenti di ben 38 centimetri rispetto al suo record personale, siglato lo scorso 6 febbraio. Con la misura di 19,78m entra nella top10 assoluta della specialità, registra la seconda miglior prestazione italiana U23 all’aperto e stacca il pass per gli Europei di Amsterdam in programma a luglio (il minimo di iscrizione per il peso è di 19,75m). Davanti a Bianchetti solo il rumeno Andrei Gag con 20,68m e il portoghese Arnaudov Tsanko con 19,85m; nella stessa gara, purtroppo, Daniele Secci è incappato in una giornata no concludendo dopo cinque lanci nulli.

Sebastiano Bianchetti, terzo con 19,78 in Coppa Europa!

#atletica VIDEO | un'esplosione di gioia per il ventenne pesista Sebastiano Bianchetti che onora il suo battesimo in Nazionale assoluta con il terzo posto in Coppa Europa grazie ad un lancio di 19,78! CRONACA e RISULTATI: http://goo.gl/hJzUJ7

Pubblicato da Federazione Italiana di Atletica Leggera su domenica 13 marzo 2016

Decima posizione per Andrea Caiaffa nel peso U23 con 16,11m nella gara vinta dal turco Osman Ozdeveci con 18,59m, mentre è quindicesimo Roberto Orlando con 61,31m nel giavellotto U23, vinto dal tedesco Julian Weber con 81,24m.

Tra le donne si segnalano il sesto e settimo posto nel disco rispettivamente di Natalina Capoferri con 53,04m e Stefania Strumillo con 52,92m – competizione che ha visto in testa la francese Melina Robert-Michon con 66,28m. Chiude sesta la discobola U23 Giada Andreutti con un miglior lancio a 50,47m.

RISULTATI COMPLETI

Nella foto: Sebastiano Bianchetti (Chiara Montesano/trackarena.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *