Cinque i convocati in azzurro a Portland

Gianmarco TamberiSono stati resi noti nella tarda serata di ieri i nomi che comporranno la formazione della squadra che prenderà parte ai Campionati del Mondo indoor di Portland (USA) che si terranno dal 17 al 20 Marzo.

Tra i nomi comunicati dal Direttore tecnico organizzativo delle Nazionali azzurre, Massimo Magnani, tre donne e due uomini; nomi che sono in linea di massima definitivi pur non essendo da escludere la possibilità che all’elenco dei convocati possa essere aggiunto, nelle prossime ore, qualche altro nome, sulla base delle selezioni operate direttamente dalla IAAF per rispettare la norma del cosiddetto “target number”.

Tra gli uomini figurano i nomi Marco Fassinotti e Gianmarco Tamberi nell’alto, mentre tra le donne spiccano i nomi di Gloria Hooper sui 60m, Chiara Rosa nel peso e Alessia Trost nell’alto. Rinuncia alla partecipazione l’ostacolista dell’Esercito Giulia Pennella, nonostante il minimo ottenuto e confermato più volte.

Si annunciano da parte della IAAF lievi modifiche ai regolamenti e al cerimoniale, il tutto volto – secondo quanto dichiarato – al migliorare la spettacolarità dell’evento. Le modifiche principali riguardano i salti in estensione e il lancio del peso, dove solo i migliori quattro atleti, dopo le prime cinque prove, saranno ammessi al turno conclusivo e in quei minuti non ci saranno altre gare in corso; gli atleti delle finali e delle semifinali delle corse entreranno in campo individualmente e le cerimonie avverranno al centro della città.

Appuntamento con la formazione italiana rispettivamente nella notte tra sabato e domenica per gli uomini (dalle 3:20 del mattino, ora italiana) e nella tarda serata di domenica per le donne (circa le 22, ora italiana), il tutto in diretta TV su Rai Sport 1.

Nella foto: Gianmarco Tamberi (Chiara Montesano/trackarena.com)

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *