Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Risultati (fonte: fidal.it)

Lo scorso weekend a Macerata si é svolta, in concomitanza con le altre finali, la Finale Argento dei CdS, Organizzata dall’Atletica Avis Macerata, che tra l’altro ha anche gareggiato in campo maschile.

Temperatura perfetta la prima giornata, mentre la seconda giornata, svoltasi di mattina, é stata particolarmente calda.

Stadio veramente bello, unica pecca: le gare di lancio del peso e del martello si sono dovute svolgere fuori dallo stadio  in un campo con una gabbia dei lanci installata.

Finale Nazionale ricca di atleti Nazionali: Dalla saltatrice La Mantia alla Martellista Salis, dalla velocista Milani al mezzofondista El Mazoury, senza dimenticare i velocisti Tumi, Galvan e l’ostacolista Abate. Una decina di azzurri in tutto.

Era la prima Finale Nazionale alla quale prendevo parte, ed é stato molto emozionante vedere le tribune cosi piene con gli atleti a fare un tifo sfegatato ai loro compagni di squadra in gara, e molti atleti di alto livello.

E’ stato ancora più emozionante vedere la mia squadra, il Cus Genova, portare a casa il trofeo in campo maschile rimontando nell’ultima giornata l’agguerrita Atletica Vicentina, la quale al termine della prima giornata comandava la classifica. Anche in campo femminile c’é stata una bella sfida tra il C us Pisa Atletica Cascina e l’Atletica Bergamo 59: al termine della prima giornata dominava il Cus Pisa, ma nelle gare della seconda giornata l’Atl. Bergamo 59 ha ribaltato la situazione vincendo per un solo punto e mezzo!

Terza piazza in campo maschile per L’Athletic Club 96 Bolzano e quarto per i padroni di casa dell’Atl. Avis Macerata. Tra le donne conquistano il gradino più basso del podio le ragazze del Gioadventure G.A.M.E. (Catania), quarto posto per l’Atl. Brugnera Friulintagli.

Passando alle gare, nella velocità il risultato più sorprendente é stata la vittoria inaspettata di Paolo Dal Molin (Athletic Club 96) nei 110 hs contro il nazionale Emanuele Abate (Cus Genova): 13”82 contro 13”88. Lo stesso Dal Molin ha preso parte anche ai 100 metri nella stessa giornata classificandosi quarto. Vittoria a Michael Tumi (Atl.Vicentina) in 10”55, secondo il compagno di squadra Matteo Galvan che in 10”62 ha preceduto di poco il lettone Ronalds Arajs (Cus Parma, 10”65).

Tra le donne, i 110 hs sono stati letteralmente dominati dalla lettone Aiga Grabuste (Gioadventure Game) che ha chiuso con un ottimo 13”91 staccando di quasi un secondo la seconda classificata. Anche i 400 hs hanno avuto una dominatrice si tratta di Manuela Gentili (Cus Palermo) che ha chiuso il giro di pista in 57”75 scrollandosi di dosso le avversarie già dopo 100 metri. Nei 400 piani ha vinto l’azzurra Marta Milani (Atl. Bergamo 59) in 53”28 e nei 100 Chiara Bazzoni (Atl.Empoli Nissan) in 12”24, bene anche le Junior Anna Bongiorni e Elisa Paiero, seconda e terza con i rispettivi tempi di 12”37 e 12”44.

Passando al mezzofondo, é stato protagonista il keniano Erastus Kipkor Kirchir (Atl. Futura Roma) che ha fatto suoi i 1500 in 3’46”13 davanti al promettente Marouan Razine (Cus Torino, 3’46”41), e i 5000 con un ottimo crono di 14’08”94 superando in volata l’ex finalista dei 5000 di Pechino Abdelaziz Ennaj El Idrissi (Cus Genova, 14’09”96). 3000 siepi conquistati da Abdoulla Bamoussa (Atl. Brugnera) in 8’59”23, secondo l’italiano Andra Scoleri (Cus Torino) che ferma il cronometro in 9’10”33. Da segnalare i tempi dello Junior Andrea Ghia (Cus Genova) e dell’Allievo Alessio Morini (Atl. Vicentina) che hanno ottenuto rispettivamente 9’26”77 e 9’37”06.

Tra le donne doppietta di Isabella Cornelli (Atl.Bergamo 59) negli 800 con un crono di 2’13”52 e nei 1500 contro la rivale per la classifica Miriam Bazzicalupo (Cus Pisa): 4’33”34 e 4’33”37 i rispettivi tempi. Nei 5000 buona prova della maratoneta Emma Quaglia (Cus Genova) che ferma il cronometro in 16’49”17 chiudendo forte l’ultimo km e mandando a vuoto ogni tentativo di vittoria da parte di Federica Bevilacqua (Cus Trieste) che ha comunque ottenuto un buon 17’08”14.

Nei concorsi erano molto attese la martellista Silvia Salis (Cus Genova) e la saltatrice Simona La Mantia (Cus Palermo), entrambe presenti ai mondiali di Daegu. Silvia Salis non ha deluso le attese dominando la gara con un miglior lancio di 65.32 metri, mentre La Mantia ha conquistato senza troppi grattacapi il Lungo e il Triplo con le rispettive misure di 6.13 e 13.53. Nella prova maschile del triplo vittoria per Simone Calcagno (Cus Genova) con un 15.33 centrato all’ultimo salto. Tra le lanciatrici si é ben distina Anna Salvini (Cus Pisa) che ha messo a segno una dopppietta nel Peso e nel Disco con le rispettive misure di 13.28 e 49.90. Mentre in campo maschile ottimo lancio per Paolo Dal Soglio (Atl. Vicentina) nel peso: 18.40 metri.

Risultato di spicco anche nella Marcia 5 km maschile dove Federico Tontodonati ha viaggiato sotto i 4′ per km: 19’55”70 il crono finale.

Questo é tutto, la Finale Argento é stata davvero spettacolare. Ora sotto con i CdS Under 23!!

 

1 commento

  1. Alessia ha detto:

    é stata una finale ricca di tifo,di striscioni spettacolari e di bandiere sociali.. e nel frattempo il C.u.s. Pisa Atletica Cascina è in OROOOO =D… Adesso C.D.S. Under 23!!!!!! In bocca a lupo a tutti voi!

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: Campionati Reg...

Giornata di gare al chiuso anche nel Nord Italia lo scorso fine  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Manifestazione...

Un po’ in tutta Italia in questo fine settimana è cominciata la  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Meeting Nazion...

In tutta Italia si stanno svolgendo varie gare indoor per mettere agli  [ Leggi Tutto ]

STREAMING: Great Edi...

Si correrà oggi il Great Edinburgh XCountry a cui prenderanno parte tre  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 61° Campaccio...

Anno nuovo, stagione nuova. Il 2018 è iniziato solamente da una settimana  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor