Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

ARDInformazioni inesatte e diffamazione. Questa la bolla emessa da un tribunale moscovita, che proprio ieri, ha deciso di multare l’emittente tedesca ARD, a causa del suo triste e celeberrimo documentario sul ”doping di stato Russo”, evento che ha dato il LA per tutto il bailamme successivo, squalifiche comprese.

Il film, presentato nel dicembre dello scorso anno, ha causato un vero e proprio furore internazionale e ha portato, come ultimo atto, alla sospensione della Russia da competizioni internazionali, innescando la crisi più profonda dello sport russo dai tempi del boicottaggio del 1980.


Gran parte delle informazioni carpite, ai tempi, dai documentaristi della ARD, vennero dall’atleta Yulia Stepanova e dal marito Vitaly, i quali ”confessarono” l’uso del doping a livello sistematico in tutta la Russia.

Il caso aperto dalla corte di Mosca ha più una valenza simbolica che prettamente legale, prendendo di petto il fatto che la rete ARD ha colpito l’onore e l’integrità dello sport russo; anche se, dopo mesi di scavi nei meandri del sistema, sembra che la rete ARD avesse ragione, aiutando anche il resto del Mondo a scoprire il misfatto per correre ai ripari.


Il tribunale ha emesso una multa del valore di 3000 rubli russi (39 euro) per Hajo Seppelt (produttore del documentario), Yulia Stepanova ed il marito Vitaly. Somma alquanto irrisoria, anche se per la Russia ha più un valore simbolico che puramente finanziario.

Valentin Balakhnichev, l’ex presidente della VFLA (Russian Athletics Federation) ha dichiarato che questa decisione del tribunale aiuterà gli atleti russi a lasciarsi il passato alle spalle e riprendere la via dell’attività.

La via della restaurazione etica per la Russia avrà bisogno di qualcosa di più oltre che 117 euro di risarcimento morale.


 

Foto: Bocman1973 / Shutterstock.com

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: C.d.S. Assolut...

Un nuovo pezzo si aggiunge a TrackArena Italia! A darci una mano  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S Assoluto...

La seconda fase dei Campionati di Società Assoluti Toscani ha preso il  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Allievi...

Fine settimana di gare per gli allievi che sono saliti in pista  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionato Ita...

Siamo ormai entrati nel pieno della stagione outdoor. Tra un Campionato di  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

La prima fase regionale dei Campionati di Società Assoluti liguri si è  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S Assoluto...

La seconda fase dei Campionati di Società Assoluti Toscani ha preso il  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Allievi...

Fine settimana di gare per gli allievi che sono saliti in pista  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

La prima fase regionale dei Campionati di Società Assoluti liguri si è  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

Sono stati due giorni di pioggia quelli della prima fase dei Campionati  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

In tutta Italia lo scorso fine settimana si è corsa la prima  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor