Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Benedicta ChigboluIeri a Goteborg si è svolta l’ultima delle tre tappe del Gran Prix Folksam, dove gli atleti hanno combattuto non solo tra di loro ma anche contro il freddo e la pioggia.

In gara nella città svedese c’erano anche due portacolori azzurre: Maria Benedicta Chigbolu e Sonia Malavisi.

Chigbolu ha vinto la propria gara nel giro di pista, fermando il cronometro a 53”57, lottando con la norvegese Emily Rose Norum, seconda in 53”76 (PB).

Quinto posto invece per Sonia Malavisi nel salto con l’asta con 3,98, in una competizione non facile date le condizioni meteo. La misura vincente si è rivelata quella di 4,38 ottenuta dalla svedese Michaela Meijer.

Presenti in pista anche medaglie degli ultimi campionati del mondo.


Anaso Jobodwana, bronzo nei 200m dietro a Bolt e Gatlin, ha vinto la sfida sui 200m col veterano Walter Dix e Terrel Cotton, tagliando per primo il traguardo in 20”46, precedendo di un decimo più o meno Terrel (20”54) e Dix (20”59).

Non particolarmente brillanti anche i quattrocentisti uomini, con l’americano David Vergburg che ha controllato il collega britannico Rabah Yousif: 45”43 vs 45”59.

Altro esperto delle competizioni presente a Goteborg è stato Marcin Lewandowski, che nella gara spuria ma classica dei 1000m ha messo in fila tutti , finendo come unico uomo a scendere sotto i 2’20” grazie al suo 2’19”52.

Interessante invece notare sulla gara dei 3000 l’anno di nascita del vincitore: classe ’97. Il giovane eritreo Nftalem Kibrab ha vinto e stabilito il proprio PB con 7’48”50, davanti all’inglese Tom Lancashire, 12 primavere più grande del vincitore.

Giovane anche la vincitrice dei 1000m donne; ha infatti 21 anni l’etiope Axumawit Embaye, prima a fermare il cronometro in 2’37”43.

Per concludere, in pedana del salto in lungo era presente anche la britannica Shara Proctor la quale però non ha avuto vita facile contro il freddo svedese, il quale ha frenato la competizione dell’argento di Pechino. La Proctor ha comunque vinto la gara con 6,62.

 

Foto: Antonio D’Aponte/atletipercaso.net

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor