Filippo Tortu da Record all’esordio indoor

Buona la prima per Filippo Tortu. Ieri l’atleta delle Fiamme Gialle è tornato ad indossare le scarpe chiodate e a dare spettacolo al palaindoor di Ancona correndo batteria e finale dei 60m e conquistando un nuovo primato nazionale.

Durante la batteria non si risparmia e migliora il proprio PB correndo in 6″58, due centesimi in meno rispetto al primato U23 di Francesco Scuderi.
Non da meno la finale che vince facendo segnare 6″63.

Sfiora il Record U18 sui 400m Lorenzo Benati, oro europeo di categoria, che ha fatto tremare la migliore prestazione italiana di Edoardo Scotti (47″77) correndo in 47″83.

Da segnalare anche la prestazione di Alessandro Sinno nell’asta che porta il suo PB indoor a 5.55m, misura ottenuta in outdoor durante la scorsa stagione. Questo risultato gli vale l’ingresso tra i migliori 10 astisti italiani di sempre.

Nella foto: Filippo Tortu (Andrea Minnucci / TrackArena.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.