Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Sebastian CoeLa prestazione ottenuta da Usain Bolt sui 100 metri agli Anniversary Games a Londra ha fatto riaccendere le speranze dei tantissimi tifosi del velocista giamaicano, che speravano fortemente in un suo ritorno ad alti livelli.

A dire il vero, per quanto riguarda la tappa della Diamond League che si è svolta nella capitale inglese, dovremmo parlare di prestazioni, in quanto il campione caraibico ha affrontato sia le batterie che la finale, entrambe chiuse con il crono di 9″87, sebbene sia apparso maggiormente sciolto nella corsa durante il primo turno.



Dopo i non eccellenti risultati di inizio anno, molti temevano che Bolt avrebbe fatto fatica a tornare suoi tempi che lo avevano reso l’uomo più veloce al mondo, specie dopo il 10″12 fatto segnare ad Aprile in Brasile.

La vera notizia, però, sta nelle affermazioni fatte dopo la gara da Sebastian Coe, candidato alla presidenza della IAAF: l’ex mezzofondista del Regno Unito, infatti, durante un’intervista alla BBC ha asserito che Usain Bolt è un personaggio di cui il mondo dell’atletica ha bisogno per sfidare figure come Justin Gatlin e Tyson Gay, di certo non positive per l’immagine dello sport, nella speranza che il fulmine giamaicano possa primeggiare anche (e soprattutto) ai Campionati Mondiali in programma a Pechino il prossimo mese.


Coe ha rivelato che Glen Mills, allenatore del sei volte campione olimpico, era felice per la performance a Londra di Bolt, il quale ha detto che avrebbe voluto correre più veloce di 9″87 in finale agli Anniversary Games, ma una brutta partenza in finale lo ha costretto a non andare oltre il tempo fatto nelle batterie.

Nonostante ciò, Bolt si dice soddisfatto: “Mi sentivo bene. Il mio allenatore è stato soddisfatto, ho corso bene gli ultimi 50 metri”, ha detto il campione del mondo in carica.


“In finale, però, ho avuto una pessima partenza ma so che avrei potuto andare più veloce se avessi fatto la partenza che volevo. La batteria è andata bene, la finale un po’ meno”.

Coe, dunque, si schiera dalla parte del campionissimo della velocità, figura chiave di cui l’atletica e lo sport in generale necessitano per contrastare personaggi ai quali ancora gli appassionati non hanno perdonato le squalifiche per doping che hanno macchiato inevitabilmente la loro immagine, sia come sportivi ma soprattutto come uomini.

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Dismessi 17 atleti d...

17 atleti. E’ questo il numero di atleti che verranno dismessi da  [ Leggi Tutto ]

Inaugurato il nuovo ...

Dopo anni di attesa, finalmente l’Olindo Galli di Tivoli riapre i battenti.  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

Alexandra, Serena e ...

Chiunque frequenti le piste di atletica le avrà viste almeno una volta,  [ Leggi Tutto ]

CDS Allievi 2017 Fin...

A Vicenza le finali dei campionati di società di Allievi ed Allieve  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Montagnani e Dester ...

Nonostante la prima giornata sia stata caratterizzata da un incessante vento, gli  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor