Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Risultati (fonte: fidal.it)

Sono tre le protagoniste indiscusse della velocità categoria allieve.. La nuova campionessa italiana Gloria Hooper (Libertas Valpolicelli Lupatoti), Anna Bongiorni (Cus Pisa Atletica Cascina) e la nigeriana Judy Ekeh (Reggio Event’s).. che nel cosiddetto ordine si aggiudicano le rispettive medaglie nei 100metri e nei 200metri: Gloria Hooper : 11.67 e 23.61… Anna Bongiorni:  11.70 e 23.96… Judy Ekeh 11.73 e 24.39.

I 400 metri Juniores donne vanno alla portacolori dell’Audacia Record Flavia Battaglia che si aggiudica il meritato titolo italiano con un ottimo 54.95.

Con la squalifica della favorita Silvia Zuin..il titolo italiano sui 100hs Juniores donne vanno a Marion Kastl che si impone in finale con 14.57.

E’ Clarissa Pelizzola la nuova campionessa italiana categoria juniores sui 400hs in 1’01″76.

Tra le Promesse è Ilenia Draisci portacolori dell’ Esercito a portarsi a casa il titolo sui 100metri con un crono di 11.71.

Non centra la doppietta Ilenia Draisci sulla doppia distanza, il cui titolo Promesse dei 200metri va a Martina Amidei in 23.98.

I 400metri Promesse, sono campo di battaglia di grandi atlete tra cui due atlete in particolare: la grande esplosione Maria Benedict Chigbolu (presentata con il settimo accredito (56.10) ed entrata in finale con il miglior tempo (54.95)) e la fermana Chiara Natali a cui a seguito di un infortunio era stato persino detto che avrebbe dovuto smettere di correre e invece si porta a casa una bella medaglia d’argento.. davanti a lei solo la nuova campionessa italiana in forze all’Esercito Clelia Calcagno classe 1991, che termina il giro di pista in 54.72.

I 100hs ormai sono cosa di Giulia Pennella, che nella categoria Promesse si impone di prepotenza nella corsa al titolo italiano con un  eccellente 13.29.

Infine i 400hs, nel “giro della morte” con barriere è Ilaria Vitale la più veloce con un crono di 1 minuto, 01 secondi e 56 centesimi.

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

OSTIA: La Stud. Mila...

Ad Ostia sulla rossa ed appena restaurata pista dello Stadio “Giannattasio” si  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. su Pist...

Manca ormai poco alla fine della stagione su pista, le ultime gare  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

Pubblicati i minimi ...

I prossimi Campionati Europei, che si svolgeranno a Berlino dal 7 al  [ Leggi Tutto ]

La direttrice di Tra...

Qualche giorno fa abbiamo ricevuto una insolita richiesta di intervista. Il sito  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Montagnani e Dester ...

Nonostante la prima giornata sia stata caratterizzata da un incessante vento, gli  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor