Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Roberto BertoliniÈ stato un meeting pieno di sorprese e di sfide all’ultimo metro quello che è andato in scena ieri sera allo stadio Soldan di Conegliano (TV).

La manifestazione, in ricordo di Toni Fallai, ha visto come miglior prestazione tecnica il lancio del giavellotto di Roberto Bertolini (FFOO Padova), che è atterrato a 79,63 metri. Non c’è da stupirsi della misura, comunque, perché Bertolini ha già oltrepassato quota 80 metri in questa stagione.
Secondo si è classificato Antonio Fent (Carabinieri, 71,54 metri) e terzo lo junior portacolori dell’Atletica Brugnera Friulintagli, Massimo Ros (62,45 metri).

Avvincente è stata anche la gara dei 1500 uomini: dopo un passaggio di 2’30” ai 1000m tirati dalla lepre Mattia Picello, 2’45” ai 1100 e 3’00” ai 1200, la gara si è chiusa con una volata che ha visto imporsi Marco Pettenazzo (Atl. Città di Padova) in 3’43″01, davanti ad Enrico Riccobon (Athletic Club Firex Belluno, 3’43″38) e Yemaneberhan Crippa (FFOO Padova) con 3’43″70.



I 1500 metri donne, invece, hanno visto una tentata “fuga” della portacolori dell’Atletica Mogliano Anna Busatto, partita dopo i primi 1000 metri in cui Angelica Parodi aveva fatto da lepre. Tattica di gara un po’ pagata nell’ultimo giro, quando la Busatto è stata ripresa dalla ghanese Sobo Blay Sabine che ha chiuso al primo posto in 4’34″71. Dietro Alice Sganzerla (New Foods Verona, 4’35″64) e la Busatto (4’36″09).

Negli 800 m donne Joyce Mattagliano (Brugnera Friulintagli) ha fatto da lepre per i primi 500 m, lasciando poi spazio al finale di Annet Mwanzi Lukhuyi (New Foods Verona), vittoriosa in 2’03″68, crono che si avvicina alla miglior prestazione stagionale italiana di Marta Zenoni (2’03″40), fatta segnare all’Olimpico in occasione della prova U20 sulla distanza. Seconda Isabella Cornelli (Bergamo 1959 Creberg) in 2’04″93, mentre chiude il podio Irene Vian (Silca Conegliano) in 2’09″40.

Gara solitaria, invece, quella della vincitrice dei 3000 m al femminile, che risponde al nome di Martha Akeno (Valsugana Trentino), la quale già al primo passaggio ai 200 m era sola al comando: per lei un 9’27″55 che le permette di battere rispettivamente Michela Zanatta e Gloria Tessaro (9’42″01 per la prima, tesserata per la Biotekna Marcon, contro il 9’42″72 della Tessaro, Atl. Vicentina).



Al contrario, è stata combattuta fino alla fine la gara dei 5000m uomini, in cui Edwin Kipkosgei Melly (il vincitore della gara Junior ai Campionati Italiani di Cross di Fiuggi quest’inverno) è riuscito in volata a tagliare per primo il traguardo in 14’05″45, appena davanti a un buon Stefano Guidotti Icardi (14’05″79) che durante tutta la gara era stato “coperto” attorno alla terza/quarta posizione. Terz0 in 14’08″06 Hosea Kimeli Kisorio.

Passando alla velocità, la classifica dei 100 metri donne recita: primo posto per Djenebou Dante (12″00), secondo per Marcelle Bouele Bondo (12″01) e terza posizione per Abigail Gyedu (12″18). Fra gli uomini il gradino più alto del podio è andato a Gerard Kobeane (10″60), che è riuscito ad imporsi su Idrissa Adam (10″76) e Mirko Turri (10″90).

Il programma del meeting prevedeva, inoltre, i 110hs per gli uomini e i 100hs per le donne: al maschile a conquistare la prima posizione è stato Jonathan Paraizo Mendes in 13″76, davanti a Stefano Tedesco (14″23) e Kyler Wayne Martin (14″69), mentre fra le donne è stata Abigail Gyedu in 14″02 a conquistare la vittoria, imponendosi su Silvia Zuin e Silvia Franzon (rispettivamente 14″04 e 14″30).

Fra i salti è da sottolineare il 6,99 m con cui Gianluca Santuz (Atl. Vicentina) ha vinto il salto in lungo e il balzo da 1,82 m di Desiree Rossit che le ha permesso di aggiudicarsi il salto in alto. Nel salto con l’asta la vittoria è andata ad Elisa Molinarolo con la misura di 3,85 m.

Infine, per quanto riguarda il getto del peso l’intramontabile Paolo Dal Soglio ha vinto la gara con 17,44 m, mentre fra le donne la prima posizione è andata a Francesca Stevanato, capace di una spallata di 14,41 m.

 

Nella foto: Roberto Bertolini (Giancarlo Colombo/ FIDAL)

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: C.d.S. Assolut...

Continuamo senza sosta a caricare foto di questa 2^ Fase Regionale dei  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

Domenica a Torino è andata in scena la consacrazione di Kevin Ojiaku,  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

Un nuovo pezzo si aggiunge a TrackArena Italia! A darci una mano  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S Assoluto...

La seconda fase dei Campionati di Società Assoluti Toscani ha preso il  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Allievi...

Fine settimana di gare per gli allievi che sono saliti in pista  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S Assoluto...

La seconda fase dei Campionati di Società Assoluti Toscani ha preso il  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Allievi...

Fine settimana di gare per gli allievi che sono saliti in pista  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

La prima fase regionale dei Campionati di Società Assoluti liguri si è  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

Sono stati due giorni di pioggia quelli della prima fase dei Campionati  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. Assolut...

In tutta Italia lo scorso fine settimana si è corsa la prima  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor