NEWS: Rieti ancora creditrice, a rischio i campionati italiani J/P

Andrea MilardiCi spiace per tutti gli junior e promesse già in procinto di voler correre sul magnifico anello blu e molto performante di Rieti, ma purtroppo la Studentesca CARIRI ha annunciato che i campionati italiani in programma il 13-14-15 giugno forse non potranno aver luogo nella città laziale.

La causa di tutto ciò sarebbe una protesta contro l’inadempienza della Acea. Il numero 1 della CARIRI Andrea Milardi ha spiegato che sono stati pagati 450.000€ alla ditta Iannone per la costruzione del ponte sul Velino in occasione dei Campionati Europei del 2013. La  somma è stata raccolta grazie ai primi 100.000 euro dell’Acea, i 250.000 euro con un finanziamento di Banca Prossima e 100.000 euro della Fondazione Varrone.


L’Acea dal canto suo avrebbe dovuto versare entro Gennaio 2015 150.000 euro insieme ai 100.000 della Union Camere per saldare il conto ma ciò non è avvenuto e la Cariri si trova senza fondi per il completamento ed il raffinamento di una grande manifestazione, come Rieti ci ha abituato a presentare.

Adesso, data questa mancanza, Rieti ha messo tutto in mano alla Fidal per quanto riguarda l’organizzazione del Campionato, cercando nel frattempo di sollecitare l’Acea a versare la parte pattuita per il perfetto e regolare svolgimento di una manifestazione che promette sicure scintille e grandi sfide.

 

Foto Rietinvetrina.it

1 commento su “NEWS: Rieti ancora creditrice, a rischio i campionati italiani J/P

  1. Buongiorno,
    io spero che sia una bufala, altrimenti chi a già versato soldi agli alberghi chi li rimborserà?
    Chi da lunedì prossimo deve confermare le camere cosa fa dice di aspettare?
    Spero che la FIDAL risolva subito la situazione perchè siamo vicini e dica qualcosa di concreto sul sito federale e non aspetti molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatti

TrackArena
Testata giornalistica reg. n. 4/13
Trib. di Trani in data 04/04/2013
P.IVA IT13624731009

Copyright © 2018

Partner