Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Delmas ObouAl Palaindoor di Padova, va in archivio un’altra edizione dei campionati italiani in sala, tra sorprese e conferme.

Cominciando con la velocità Delmas Obou su impossessa del titolo dei 60m per 1 centesimo su Michael Tumi siglando il suo personal best di 6″66. In rosa, Audrey Alloh (Fiamme Azzurre), lascia un solco tra se e le altre di 6 centesimi: 7”34 contro i 7.40 di Giovanetti e Draisci.

I 400 metri rispettano il pronostico con un Galvan che taglia in traguardo in 46’80”, Cappellin secondo con 47”39 è al suo personale, mentre nelle donne ci si attendeva forse più da Benedict Chigbolu solo 3° 53’88, dopo Ilenia Vitale 53”85 e la vincitrice Chiara Bazzoni in 53”51.


Bussotti Neves fa suoi gli 800 in 1’50”68, dopo aver vinto anche gli italiani promesse due settimane fa. Sul podio anche Lorenzo Pilati in 1’51”01 e si rivede Christian Obrist, sempreverde in 1’51”12 agguanta il bronzo.  Nella gara femminile Elisa Cusma torna ad essere la campionessa italiana con 2’08”43 con Franzolini e Corneli a seguire rispettivamente con 2’08”91 e 2’09”13.

Ancora Bussotti Neves sui 1500 metri. Gara lentissima con passaggio al 1000 in 2’44” e volatona finale. 3’54”25 per Neves mentre Oberti, sempre pericoloso indoor, conclude in 3’54”90 e ancora il carabiniere Obrist in 3’55”05. In rosa Giulia Viola rispetta le attese e vince in 4’13”20, ma ci vogliono 1100 metri per scrollarsi di dosso la compagnia di di Marta Zenoni che demolisce il primato indoor Under 20 sulla distanza, pur essendo ancora allieva : 4’18”86. Fenomenale la ragazza, dopo il primato italiano indoor sui 1000 della scorsa settimana ad Ancona. Terza l’intramontabile Judit Varga in 4’23”98.


Said El Otmani corre in 8’06”27 e soffia a Yassin Rachik il titolo. 8’08”81 per lui; ottima gara per Tagnese che precede Chatbi in 8’09” netto ed è bronzo. Incredibile Giulia Viola che nonostante il bis di gare con i 1500 del giorno prima, replica l’8’56” di Karshlue, lasciando indietro Federica Del Buono che corre sui tempi dell’anno scorso all’aperto in 9’01”19. Sara Galimberti è terza in 9’15”61.

Nei 60hs Fofana in 7’80 precede Stefano Tedesco in 7’90 e Giulia Pennella dell’esercito 8’08 vince il titolo ai danni di Giada Carmassi 8’28”. Dei Tos è campione italiano nei 3000 marcia uomini in 19’16”34, mentre al femminile è Antonella Palmisano delle Fiamme Gialle 12’05”58 a staccare tutte le altre e conquistare l’oro.


Silvano Chesani si avvicina al suo season best e con 2.29 vince davanti al 2,25 di Andrea Lemmi, così come Alessia Trost  con un 1.92 che gli basta per staccare Eleonora Omoregie 1.85. Lamont Jacobs raggiunge gli 8.03 metri, ma in finale è Catania Emanuele con 7.72 a portarsi a casa il titolo, stessa sorte per Derkach che si qualifica con la prima misura e poi non sale nel podio lasciando gli onori a Laura Strati dell’atletica Vicentina con 6.72.

Schembri vola a 16.58 nel triplo e la Derkach mette alle sue spalle Simona La Mantia. 13.84 contro 13.75 metri. Nell’asta Boni con 5.40 e Bruni con 4.30 metri sono i nuovi campioni italiani con Secci al maschile nel peso che lancia l’attrezzo a 19.56 metri così come Chiara Rosa 17.51 al femminile.

Qui sotto il link alle foto scattate dal nostro Daniele Dal Mas nei due giorni di gare.

Foto dei Campionati Italiani Indoor Assoluti – Padova 21 e 22/02/15 (1747 foto)

Alla prossima!

Nella foto: Delmas Obou (Daniele Dal Mas/atletipercaso.net)

Argomenti:

1 commento

  1. Ovidiu Blaj ha detto:

    Gare bellissime. peccato per l’impianto Padova le cui tribune sono penose…

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor