NEVERS: Renaud Lavillenie salta 6.01 ed attacca il suo record del mondo (VIDEO)

Renaud LavillenieIeri sera grande gara conclusiva del Perche Elite Tour nel palazzetto di Nevers, gremito di spettatori accorsi per vedere il primatista del mondo all’opera. Renaud Lavillenie non delude il numeroso pubblico e dopo aver saltato 5,70 e 5,87 mettendo molta luce tra se e l’asta, sale subito a quota 6,01.

Ha bisogno di tutti e tre i tentativi per mettere a punto il salto che gli permette di superare la misura e di alzare di un centimetro la miglior prestazione mondiale che già gli apparteneva. Dopo di che, grande spettacolo con la barriera che saliva su, fino a quello che rappresenterebbe il nuovo record del mondo: 6,17. Tanta la concentrazione per il francese che ci prova, ma che deve rimandare l’appuntamento. Salti ben lontani dall’impresa, ma siamo certi che, a breve, tenterà nuovamente.







In casa Lavillenie cresce bene anche il fratello minore, Valentine. Il ventiduenne, già bronzo europeo Under 23, porta a casa il nuovo primato personale. Un ottimo 5,80 che rappresenta un miglioramento di ben 10 centimetri rispetto al precedente record e il lascia passare per i Campionati d’Europa al coperto di Marzo.

Infine, vittoria con 4,83 per l’ex-campionessa del mondo, la brasiliana Fabiana Murer che sale al primo posto nelle classifiche stagionali.

Foto Ian Walton/Getty Images Europe

1 commento su “NEVERS: Renaud Lavillenie salta 6.01 ed attacca il suo record del mondo (VIDEO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *