Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Daniele SecciGara singolare quanto interessante e divertente quella che si è svolta ieri a Potsdam, in Germania. La manifestazione, chiamata ” KO Premiere di lancio del peso” , consisteva in diverse fasi: al primo giro, ogni concorrente eseguiva un lancio in modo da determinare un tabellone stile torneo, quindi si è passati ad una modalità a scontro diretto tra atleti, con eliminazione, o per misure nulle o per la misura più corta; ogni atleta aveva a disposizione tre lanci ad ogni turno.

A partecipare alla curiosa manifestazione tedesca c’erano anche i nostri azzurri Daniele Secci e Sebastiano Bianchetti.

Al primo turno di lanci, dove si stilava la classifica iniziale, Secci si è piazzato nono con 18,25 mentre Bianchetti undicesimo con 17,64 (PB e sesta prestazione all time junior). Passati al 1° KO round, Bianchetti viene accoppiato con un certo Christian Cantwell, il quale arriva poco sotto i 20 m con 19,96 m. Bianchetti è quindi costretto a provare il tutto per tutto ma i tre lanci sono nulli. Daniele Secci, seppur sconfitto da Asmir Kolasinac, 18,43 contro 19,53, viene ripescato per il turno successivo grazie alla miglior misura tra gli sconfitti. Fa subito faville invece Ryan Whiting, che non lascia scampo a nessuno con 21,20.


2° KO Round: dopo che quattro contendenti aveva già lasciato la gara, è stata la volta dell’abbandono di Daniele Secci, il quale non va oltre la misura nulla, lasciando spazio a Tomas Stanek (19,93). Colpo di scena: Cantwell, il quale era riuscito a lanciare fino a 20,42,  decide di fermarsi per un disturbo fisico, lasciando così il posto al già rassegnato Ladislav Prasil.

Al 3° KO round gli atleti rimasti sono solo sei. Ryan Whiting va sempre oltre i 20 m con 20,54 , bloccando il cammino di Dennis Lewke, mentre il ripescato Prasil si arrende definitivamente a Stanek, andando a far compagnia a Jakub Szyskowski , battuto da Asmir Kolasinac.

Qui si decidono i finalisti, e Whiting è ancora protagonista con 20,51, lasciando senza speranze Szyskowski, mentre dall’altra parte avanza Stanek.

al 5° ed ultimo KO round, Ryan Whiting si trova ad affrontare Tomas Stanek, che liquida con un bellissimo 20,97, aggiudicandosi quindi la vittoria del primo “KO Premiere di lancio del peso”, manifestazione piacevole e molto apprezzata dal pubblico.

Non sarebbe una cattiva idea che manifestazioni come queste trovassero spazio anche qui in Italia, attirando pubblico curioso, del settore o meno, ed invogliando gli atleti a confrontarsi in modo diverso e divertente.

Questa la scansione dei turni:


Qualificazione :

1. Ryan Whiting USA 20,68
2. Christian Cantwell USA 20,62
3. Tomas Stanek CZE 20,02
4. Asmir Kolasinac SRB 19,79
5. Ladislav Prasil CZE 19,34
6. Georgie Ivanov BUL 19,22
7. Jakub Szyskowski POL 18,89
8. Dennis Lewke GER 18,40
9. Daniele Secci ITA 18,25
10. Christian Jagusch GER 18,10
11. Sebastiano Bianchetti ITA 17,64 (PB)

Henning Prüfer GER 19,89 (attrezzo da 6 kg)

 

1° KO round: 

Jakub Szyskowski POL 19,55 – Georgie Ivanov BUL X X X
Dennis Lewke GER X 18,39 – Ladislav Prasil CZE X 19,48
Daniele Secci ITA X X 18,43 – Asmir Kolasinac SRB X 19,53
Christian Jagusch GER X X – Tomas Stanek CZE 20,03
Sebastiano Bianchetti ITA X X X – Christian Cantwell USA 19,96
Henning Prüfer GER 18,92 – Ryan Whiting USA 21,20

 

2° KO round:

Asmir Kolasinac SRB 20,07 – Jakub Szyskowski POL X 19,65
Ladislav Prasil CZE 19,86 – Christian Cantwell USA X 20,42
Daniele Secci ITA X X – Tomas Stanek CZE 19,93
Dennis Lewke GER X 18,36 – Ryan Whiting USA 20,70


3° KO round: 

Ladislav Prasil CZE X X – Tomas Stanek CZE 19,97
Jakub Szyskowski POL 18,80 – Asmir Kolasinac SRB 19,68
Dennis Lewke GER 17,51 – Ryan Whiting USA 20,54

 

4° KO round:

Asmir Kolasinac SRB 19,95 – Tomas Stanek CZE X X 20,36
Jakub Szyskowski POL X 19,74 – Ryan Whiting USA 20,51

 

Finale:  omas Stanek CZE X – Ryan Whiting USA 20,57 20,97 X

 

Foto: Daniele Secci all’8°Memorial Guarnelli ad Ostia il 13/09/14 (Michele Fortunato/atletipercaso.net)

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

Alexandra, Serena e ...

Chiunque frequenti le piste di atletica le avrà viste almeno una volta,  [ Leggi Tutto ]

CDS Allievi 2017 Fin...

A Vicenza le finali dei campionati di società di Allievi ed Allieve  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. su Pist...

Si sono conclusi anche quest’anno i C.d.S. su Pista Allievi/e 2017. Tra  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. su Pist...

Secondo album fotografico dalle Finali Nazionali dei C.d.S. Assoluti 2017. La Finale B Nord-Ovest si  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Montagnani e Dester ...

Nonostante la prima giornata sia stata caratterizzata da un incessante vento, gli  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor