ANCONA: Julaika Nicoletti minimo per gli europei, Ayomide Folorunso sfiora la MPI Junior (FOTO)

Julaika NicolettiAltro fine settimana di gare al Banca Marche Palas di Ancona con un sacco di atleti provenienti da tutta Italia per sfruttare uno dei due anelli al coperto della penisola.

Cominciamo col parlare dalla grande prova di Julaika Nicoletti (Forestale) che nel peso progredisce fino a raggiungere il minimo per i campionati Europei indoor con il nuovo primato personale di 17,97m.

Un bel risultato è anche quello di Ayomide Folorunso (Cus Parma) che con 24”29 va molto vicino al primato italiano juniores sui 200m. Solo undici centesimi la separano dal record nazionale.


Veronica BorsiNei 60hs Veronica Borsi (Fiamme Gialle) torna in pista dopo qualche guaio fisico. Tempi incoraggianti per la primatista italiana: 8”37 in batteria e 8”40 in finale. John Mark Nalocca (Carabinieri) si impone in 8”05 sulla stessa disciplina dopo aver corso il primo turno in 7”97.

Molto bene sui 1000m Yassin Bouih (Atl. Reggio) con 2’27”33, anche se visibilmente insoddisfatto all’arrivo, e il finanziere junior Simone Forte all’esordio in maglia Fiamme Gialle con 15,82m di triplo. La sua controparte femminle, Benedetta Cuneo, atterra dopo tre balzi a 13,18m.

Nella seconda giornata i migliori sprinter sono Ilenia Draisci (Esercito) e Mario Brigida (Atl. Fermo). 7”49 e 6”76 i tempi per la vittoria.

Sul doppio giro di pista non c’è storia per il primo posto, conquistato da Lucia Pasquale (Olimpia club Molfetta) in 55”38.

Di seguito il link per guardare tutte le foto scattate da Michele Fortunato e Gianluca Fortunato.

Foto del Meeting Nazionale Indoor Giovanile-Assoluto – Ancona 24 e 25/01/15 (2059 foto)

Alla prossima!

Nelle foto: Julaika Nicoletti e Veronica Borsi (Michele Fortunato/atletipercaso.net)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *