Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Valentin MaslakovHa dell’incredibile quello che è trapelato qualche ora fa sui media Russi.

Tutti sono a conoscenza ormai delle squalifiche alle cinque stelle della marcia russa, tre delle quali capaci di vincere addirittura medaglie d’oro alle olimpiadi. Tuttavia risultava alquanto strano il fatto che, nonostante le anomalie riscontrate nei passaporti biologici risalissero al 2009, magicamente nessuno dei tre campioni olimpici è stato privato del titolo in quanto la vittoria è stata conseguita in un lasso di tempo in cui i valori ematici erano regolari.

Se quello che scrive il settimanale russo СЭ fosse confermato, ci troveremmo forse davanti ad uno dei più grandi furti della storia dello sport.


Sulle pagine della rivista si legge che la Federazione Russia ha aspettato più del dovuto a far trapelare queste positività, che risalgono al 2012, per aspettare l’entrata in vigore del nuovo regolamento WADA il 1° Gennaio 2015. Infatti la nuova versione del Codice Antidoping permetterebbe la divisione della squalifica in più pezzi, in modo da non annullare i risultati che sono stati conseguiti senza l’aiuto del doping.

In questa maniera i tre medagliati potranno tenere l’oro al collo nonostante abbiano fatto uso di sostanze illecite sia subito prima che subito dopo la partecipazione alle olimpiadi.

Le modifiche a cui ci si riferisce dovrebbero essere quelle al capitolo 10, che permettono più flessibilità nelle squalifiche se l’atleta riesce a dimostrare di essere non colpevole.


In ogni caso le squalifiche ora verranno esaminate dalla IAAF, che ha il potere di accettare o meno la proposta dell’Agenzia Antidoping Russa. Inutile dire che se le pene dovessero essere confermate rappresenterebbero un pericoloso precedente che potrebbe incentivare ancora di più il ricorso al doping per vincere medaglie.

Nel frattempo il supervisore di tutta la nazionale russa, Valentin Maslakov, ha rassegnato proprio qualche ora fa le sue dimissioni dal ruolo che ricopriva nella Federazione Russa.

Nella foto: Valentin Maslakov (rusathletics.com)

Argomenti:

1 commento

  1. Ovidiu Blaj ha detto:

    Secondo me l’unico metodo efficace per ridurre al minimo i casi di doping è avere tolleranza 0. Nel momento in cui un’atleta viene beccato bisognerebbe toglierli tutte le medaglie ottenute fino a quel momento e invalidargli tutti i risultati (a prescindere dal fatto che quando ha ottenuto la medaglia si fosse dopato o meno) in più squalifica per minimo un paio d’anni o a vita nei casi più “gravi”.

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

Alexandra, Serena e ...

Chiunque frequenti le piste di atletica le avrà viste almeno una volta,  [ Leggi Tutto ]

CDS Allievi 2017 Fin...

A Vicenza le finali dei campionati di società di Allievi ed Allieve  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. su Pist...

Si sono conclusi anche quest’anno i C.d.S. su Pista Allievi/e 2017. Tra  [ Leggi Tutto ]

FOTO: C.d.S. su Pist...

Secondo album fotografico dalle Finali Nazionali dei C.d.S. Assoluti 2017. La Finale B Nord-Ovest si  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Montagnani e Dester ...

Nonostante la prima giornata sia stata caratterizzata da un incessante vento, gli  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor