Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Valeria StraneoSorride ai colori azzurri la penultima giornata dai Campionati Europei di Zurigo.

Arriva dall’unica gara in programma nella mattina, la maratona, la seconda medaglia per la spedizione italiana. Ancora un argento per Valeria Straneo che dopo quello mondiale si prende anche quello continentale. Al comando del gruppo fin dalla partenza, procede la selezione. Il gruppo si sfoltisce fino al 30° km dove rimane sola con Christelle Daunay. Arriva a pochi km dall’arrivo l’azione decisiva che darà alla francese la medaglia d’oro. Piazza d’onore per la piemontese che chiude a 13 secondi dalla vittoria.
Sesto posto per un’ottima Anna Incerti che uniti al 12° posto di Nadia Ejjafini, al 14° di Emma Quaglia, al 16° di Debora Toniolo e al 40° di Rosaria Console, portano la squadra delle maratonete italiane in cima alla classifica della Coppa a squadre davanti a Portogallo e Russia.

Nel pomeriggio il programma si dedica alle gare in pista. Alle ore 15 si inizia con Nicola Vizzoni che lancia il suo martello a 73,94m. Poco più di due metri lo separano dai 3 lanci di finale, poi vinta dall’ungherese Krisztian Pars (82,69m).

Staffetta Italia 4x400m

Tre staffette su quattro vanno in finale: le 4×100 vedono prima le donne passare con il miglior tempo di ripescaggio, il 5° complessivo. Il quartetto composto da Marzia Caravelli, Irene Siragusa, Martina Amidei e Audrey Alloh firmano la seconda prestazione nazionale di tutti i tempi con 43″29. Mentre non devono attendere ripescaggi Fabio Cerutti, Fausto Desalu, Diego Marani e Delmas Obou con il pisano che taglia il traguardo terzo, per un quinto posto totale (38″71).

Avanti anche la 4×400 femminile che pur tenendo ferma la neo campionessa europea Libania Grenot porta a casa la finale con Maria Benedicta Chigbolu, Maria Enrica Spacca, Elena Bonfanti e Chiara Bazzoni. Qualificazione diretta e settimo posto (3’31″31). Non ce la fa invece il quartetto del miglio maschile. Lorenzo Valentini, Michele Tricca, Isalbet Juarez e Matteo Galvan non andando oltre il sesto posto in batteria, perdono subito la possibilità di un ripescaggio. Decimo posto finale (3’04″74).

Nei 400hs, termina con un buon 5° posto il primo campionato internazionale in maglia azzurra per Yadisleidy Pedroso. 55″90 è lontano dalle medaglie, ma si fa onore battendosi bene fino al traguardo. Oro per la britannica Eilidh Child (54″48).

Ottava e primato personale nei 5000m per Giulia Viola (15’38″76) che rimonta un paio di posizioni nella parte conclusiva di gara. Primo posto per la svedese Meraf Bahta, davanti alla campionessa dei 1500 Hassan Sifan.

Renaud Lavillenie e Sandra Perkovic non cedono niente agli avversari. Tris di titoli continentali per il francese. 5,90m la misura superata dal primatista mondiale e inutili i 3 attacchi a 6,01m. 71,08m e record nazionale per la discobola croata che domina la specialità a livello mondiale da qualche anno.
Si aggiudicano gli altri titoli in palio la bielorussa Maryna Arzamasova negli 800m (1’58″15) e l’ucraina Olha Saladukha nel salto triplo (14,73m).

Nelle foto: Valeria Straneo e la 4x400m femminile (Giancarlo Colombo/FIDAL)

Argomenti:

1 commento

  1. antonio ha detto:

    Forse con un pò di fortuna in più sarebbe venuto fuori anche un oro per la Straneo, peccato! Comunque ha fatto una bella gara stando tutto il tempo davanti

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor