Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Nijel AmosSi conclude anche la quinta giornata di gare all’ Hampden Park di Glasgow per i Giochi del Commonwealth.

In un pomeriggio con diverse sorprese non delude le aspettative il giovanissimo atleta del Botswana Nijel Amos, che conquista l’ oro negli 800m con il tempo di 1’45″18. Il primatista mondiale juniores non lascia scampo al rivale David Rudisha, ormai abituato quest’ anno a vedere Amos terminare la gara davanti a lui. Il kenyano si deve accontentare del secondo posto in 1’45″48.

Grandissima delusione nella finale del salto in lungo femminile. La strafavorita, l’ inglese Shara Proctor , sigla un nullo iniziale ed è costretta ad abbandonare la competizione per un infortunio alla coscia. la Proctor era visibilmente dolorante durante la rincorsa al primo tentativo e lascia la pedana senza nemmeno sovrascrivere il suo nome sul tabellone dei punteggi. Il podio che si viene a creare non è però da buttare via: primo posto per la nigeriana Ese Brume con 6.56m, argento alla inglese Jazmin Sawyers (6.54m), terza la canadese Christabel Nettey (6.49m).

Blessing OkagbareNelle due finali dei 200m, tra le donne, un’ altro oro per Blessing Okagbare, che dopo la vittoria nei 100m si porta a casa la medaglia più preziosa anche nel mezzo giro di pista. L’ atleta nigeriana chiude in 22″25 seguita dalle inglesi Jodie Williams (22″50) e Bianca Williams (22″58).

Dopo quello di due giorni fa nei 400m piani donne, oggi un altro podio completamente giamaicano nei 200m uomini. Domina la finale di specialità il trio Rasheed Dwyer-Warren Weir-Jason Livermore concludendo rispettivamente al primo, secondo e terzo posto. Dwyer ferma il cronometro a 20″14, mentre Weir e Livermore terminano a 20″26 e 20″32.

Ma a far urlare di gioia l’ intero Hampden Park ci pensa l’ idolo di casa, la scozzese Elidh Child, che conquista la prima medaglia nelle gare di atltetica leggera per la nazione ospitante . La Child ottiene l’ argento nei 400hs col tempo di 55″02, preceduta soltanto dalla giamaicana Kaliese Spencer (54″10).

Nelle foto: Nijel Amos e Blessing Okagbare (Getty Images)

Argomenti:

1 commento

  1. antonio ha detto:

    Rudisha ha trovato un ottimo rivale in Amos!

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Dismessi 17 atleti d...

17 atleti. E’ questo il numero di atleti che verranno dismessi da  [ Leggi Tutto ]

Inaugurato il nuovo ...

Dopo anni di attesa, finalmente l’Olindo Galli di Tivoli riapre i battenti.  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

Alexandra, Serena e ...

Chiunque frequenti le piste di atletica le avrà viste almeno una volta,  [ Leggi Tutto ]

CDS Allievi 2017 Fin...

A Vicenza le finali dei campionati di società di Allievi ed Allieve  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Montagnani e Dester ...

Nonostante la prima giornata sia stata caratterizzata da un incessante vento, gli  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor